Juventus-Bologna: una buona vittoria

Juventus-Bologna: una buona vittoria

Juventus-Bologna: una buona vittoria

Juventus-Bologna 3-1. È stata una vittoria di carattere e di cuore. Per dovere di cronaca va detto che il Bologna è un avversario alquanto debole. Purtroppo, come solitamente accade quest’anno, siamo riusciti ad andare sotto al loro primo tiro in porta complicando non poco la questione. Non so se c’è una macumba sotto, ma è …

Juventus-Bologna 3-1. È stata una vittoria di carattere e di cuore. Per dovere di cronaca va detto che il Bologna è un avversario alquanto debole. Purtroppo, come solitamente accade quest’anno, siamo riusciti ad andare sotto al loro primo tiro in porta complicando non poco la questione. Non so se c’è una macumba sotto, ma è incomprensibile come questo possa accadere oramai sistematicamente. Fortuna, come dicevo, il Bologna non è avversario da poter sfruttare il ghiotto regalo e quindi la Juventus ben presto prende le redini del gioco e inizia a macinare azioni su azioni.

Dybala e Morata sembrano motivati. Cuadrado dopo un primo momento di smarrimento (o scazzamento) torna il solito funambolo che salta sempre l’uomo e va a crossare sul fondo con enorme facilità. Iniziasse a segnare sarebbe veramente un crack incredibile. Sua ”Semplicità” Khedira (laddove semplicità è un complimento) si prende la squadra sulle spalle e come un diesel piano piano che si scalda inizia a macinare sempre di più. Man mano che passano i minuti tocca sempre più palloni e fa vedere a tutti di che pasta è fatto uno che ha vinto tutto. Mai una giocata sbagliata, mai un passaggio errato, sempre al posto giusto nel momento giusto sia in difesa che in attacco. Prego solo che lo sappiano preservare. Alla fine segnerà anche un gol con tocco lucido e freddo.

In mezzo a tutto questo si scatena Morata. In una partita dove fa tutto lui cose belle e cose meno belle riesce comunque ad essere decisivo nei momenti che contano. Intanto da buon rapace d’area segna il gol fondamentale dell’1-1 poi costringe a un fallo sciocco il suo marcatore. Infine confeziona l’assist per Khedira per il definitivo 3 -1 che chiude l’incontro. Delio Rossi ha protestato nel post partita per il rigore che alla moviola è ancora più evidente. Francamente la sua squadra è stata già fortunata a finire in 11 visto che ci sono stati falli da arancione sia su Dybala che su Cuadrado e l’arbitro ha distribuito i gialli con molta, troppa, accortezza.

Alla fine di note stonate poche: i gol al primo tiro come s’è detto e un Pogba che pare parente scarso di se stesso. Per il resto tutto abbastanza bene. Ragazzi in campo motivati e responsabilizzati (vedi Dybala che batte il rigore). Allegri questa volta non stravolge la formazione e fa bene anche se a parere mio Alex Sandro è da vedere, perché mi pare uno che ha corsa e soprattutto è bravo a mettere i cross.

Ora abbiamo scavalcato in classifica Udinese, Genoa e Palermo. Abbiamo recuperato punti su Milan, Inter e Torino. Bene così. Viviamo alla giornata e poi a Dicembre facciamo programmi. Alla ripresa del campionato, è chiaro, a Milano con l’Inter, si va per vincere.

6 commenti

  1. concordo su hernanes che ha osato poco pero’ forse visto che avevamo già preso un gol è stata una scelta tattica quello di rimanere piu’ in aiuto della difesa. non è comunque il ruolo suo. si la coppia centrale ultimamente lascia molti buchi poi mentre bonucci si riprende quasi sempre chiello fa u sacco di disastri. ieri a momenti su un retropassaggio serve destro

  2. Non credo ci siano macumbe c’e soltanto bonucci e chiellini che secondo me, è vero che hanno dato tanto ma conta il presente e il presente dice che dovrebbero andare in panchina, ma la panchina quella dei giardini.

  3. a mio parere l’unica nota stonata è Hernanes (e dicendolo provo molto tenerezza per l’uomo), non ha idee, non ha coraggio e le poche volte che prova ad essere intraprendente sbaglia, con la palla ai piedi sembra in panico, penso sia qualcosa di limitatamente mentale, cioè non voglio dire che sia limitato mentalmente 🙂 ma ha qualche tarlo che gli frulla in mente che non lo fa stare in campo con convinzione nei propri mezzi.

  4. Allegri dovrebbe avere il coraggio di mettere un po’ in panchina Pogba, a tratti inguardabile e spesso inconcludente. Forse farebbe bene anche a lui. Hernanes per il momento è un regista improbabile. Si vede che non è il suo ruolo, non si fa vedere e non va incontro ai difensori per farsi dare la palla. Sinceramente molto meglio Lemina che invece ha giocato come si doveva in quel ruolo. Buoni i tre punti, con la speranza che si continui così.

    • concordo! e penso che quel momento sarà dopo la sosta…per adesso a centrocampo sono contati, vedrai che con il rientro di Marchisio ci sarà occasione di fare riflettere Pogba in panca….gli farà bene! Ha sbagliato a chiedere la 10 e la società ha sbagliato a darla…non era cosa!
      Per Lemina concordo ma lo vedo ancora un po’ grezzo…tanti falli, ieri uno di sacrificio e tattico, che ci può stare, ma una cosa che ho notato è che spesso si nascondeva dietro l’avversario, ovvero se l’avversario copriva la linea di passaggio tra la difesa nostra e lui, lui non aveva la prontezza di fare quel passo in avanti o indietro per farsi vedere…credo che migliorerà anche se ieri onestamente è ingiudicabile in quanto è entrato e abbiamo iniziato con il giropalla…

      Hernanes si vede che non è il suo ruolo…per adesso gioca, ma con il rientro di Marchisio starà in panca per un eventuale cambio modulo in corsa con il 4-3-1-2 credo…per adesso l’importante è che si mantenga sulla sufficienza e non faccia cappellate…il resto se fa il suo lavoro ci può stare…quando dribbla e tira è pericoloso…spero che si allenino parecchio in queste settimane con la mira, tra le occasioni dentro l’area e quelle da fuori le nostre partite dovrebbero avere risultati tennistici per quello che creiamo…

  5. andrea il nonno

    Ieri era il momento di inserire Alex Sandro al posto di Evra , stanco per avere disputato tre partite di fila, anche per rispetto alla sua età. Strano e ingiustificabile il comportamento di Pogba , non riesce a fare quelle belle giocate , a lui congeniale , satlare l’avversario e mirare la porta.Dybala pur non essendo una vera punta tenta varie volte il tiro in porta e si da anche da fare a tutto campo: La freddezza con cui ha tirato il rigore dimostra che è gia maturo tecnicamente. Khedira un diesel con le idee lucide e veloce nel leggere lo svolgimento del gioco. Cuadrato , finchè riesce ad avere tutto questo fiato è incontenibile e redditizio. La difesa non è più impenetrabile come prima e spesso distratta., forse bisogna cambiare qualcosa. Morata sta imparando che non gioca da solo e che occorre dialogare con i compagni. Vedo nel prossimo futuro una buona intesa con Dybala. .
    Buffon mi pare che abbia avuto un ritardo sulla palla che ha determinato la rete.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi