Juventus: Barzagli in odore di nazionale a tre anni dall'ultima apparizione | JMania

Juventus: Barzagli in odore di nazionale a tre anni dall’ultima apparizione

Juventus: Barzagli in odore di nazionale a tre anni dall’ultima apparizione

Prima il ritorno in Italia, ora quello in nazionale. Andrea Barzagli sta, infatti, per riabbracciare la casacca azzurra a distanza da più di tre anni dall’ultima apparizione (Italia-Olanda 0-3, valida per gli europei 2008). Tra circa 48 ore, infatti, il CT Cesare Prandelli diramerà la lista dei convocati in vista della doppia sfida contro Serbia …

Prima il ritorno in Italia, ora quello in nazionale. Andrea Barzagli sta, infatti, per riabbracciare la casacca azzurra a distanza da più di tre anni dall’ultima apparizione (Italia-Olanda 0-3, valida per gli europei 2008). Tra circa 48 ore, infatti, il CT Cesare Prandelli diramerà la lista dei convocati in vista della doppia sfida contro Serbia e Irlanda del Nord in programma la prossima settimana e tra le novità dovrebbe esserci proprio Barzagli, protagonista di ottime prestazioni in questo inizio di campionato con la Juventus. Si ricomporrà, dunque, anche in nazionale la coppia Barzagli-Chiellini a danno di Leonardo Bonucci, che relegato sistematicamente in panchina da Conte, potrebbe essere lasciato a casa anche da Prandelli.

3 commenti

  1. [email protected]

    manderei a lavorare i chiellini,bonucci,ranocchia e gamberini e farei giocare titolari astori e barzagli.

  2. luke Barza si merità la nazionale dopo le ottime partite fatte con la juve

  3. …beh…dopo i Gamberini, Bonucci e Ranocchia sarebbe anche l’ora che richiamasse il buon Barza 🙂

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi