Juventus | Arturo Vidal operato al ginocchio | Già stesera a Torino

Juventus, Arturo Vidal: intervento al ginocchio perfettamente riuscito

Juventus, Arturo Vidal: intervento al ginocchio perfettamente riuscito

Arturo Vidal, centrocampista della Juventus, sarà operato oggi a Barcellona: tornerà a correre tra circa 25-30 giorni

vidal-ginocchio-infortunio14.50 Vidal, intervento perfettamente riuscito. Arturo Vidal è stato operato stamattina a Barcellona: l’intervento al menisco del ginocchio destro eseguito a cura dell’equipe dal professor Ramon Cugat è perfettamente riuscito. Il cileno dovrebbe tornare in campo fra circa trenta giorni, giusto in tempo per disputare il Mondiale di Brasile 2014 che per il Cile inizia il 13 giugno contro l’Australia. Oggi stesso Vidal tornerà a Vinovo per la riabilitazione.

Juventus, Arturo Vidal oggi sotto i ferri a Barcellona. Il centrocampista cileno si farà operare oggi al ginocchio per provare ad essere al top in Brasile, dove si recherà con la sua nazionale per giocare i Mondiali 2014. A comunicarlo è la Juventus, tramite il proprio sito ufficiale: “Nel tardo pomeriggio di oggi Arturo Vidal ha effettuato – si legge nella nota bianconera – , in presenza anche dei medici della nazionale cilena, un consulto ortopedico a Barcellona dal professor Ramon Cugat. Domani mattina verrà sottoposto ad intervento chirurgico artroscopico al menisco laterale del ginocchio destro”.

I tempi previsti per il recupero da questo tipo di interventi sono di circa 25/30 giorni e Vidal dovrebbe essere pronto proprio ai nastri di partenza del Mondiale. Certo, la Juventus avrebbe preferito che dopo l’intervento il centrocampista avesse rispettato qualche giorno di riposo in più, ma la federazione cilena sono settimane che fa forti pressioni. Pressioni che non sono piaciute affatto ad Antonio Conte, che in una recente conferenza stampa ha reso pubblico tutto il suo malumore.

Un commento

  1. E’ l’unico giocatore di cui la Juve non puo farne a meno…… e Conte lo sa 😉 . Torna presto Re Arturo piu forte di prima, orgoglio bianconero.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi