Juventus: anche senza record resta una gran bella annata | JMania

Juventus: anche senza record resta una gran bella annata

Juventus: anche senza record resta una gran bella annata

(Di Alessandro Magno) Come ogni juventino che si rispetti al record ci tenevo. Così come mi piacerebbe comunque arrivare a 90 punti. La differenza fra noi e gli altri sta tutta qui: siamo incontentabili. Questo è il nostro Dna. Siamo così prendere o lasciare. Diciamolo, non ci dispiace essere cosi. Non ci dispiace ad esempio …

FBL-ITA-SERIEA-JUVENUS-SCUDETTO-CEREMONY(Di Alessandro Magno) Come ogni juventino che si rispetti al record ci tenevo. Così come mi piacerebbe comunque arrivare a 90 punti. La differenza fra noi e gli altri sta tutta qui: siamo incontentabili. Questo è il nostro Dna. Siamo così prendere o lasciare. Diciamolo, non ci dispiace essere cosi. Non ci dispiace ad esempio che il nostro mr. abbia dichiarato di esser stato venti minuti buoni arrabbiato per il pareggio invece della vittoria.

Non credo sia colpa di Conte se la squadra ha avuto col Cagliari un approccio un pò troppo blando, così come non credo sia stata colpa del turnover. Infondo chi ha giocato meno, almeno sulla carta, avrebbe dovuto avere maggiore voglia di dimostrare il proprio valore rispetto a chi gioca abitualmente. Così come se hanno trovato motivazioni i cagliaritani, già salvi, dovevano esser abbastanza bravi da trovarle anche i nostri. E’ andata cosi c’è stato un concorso di colpa sul gol di Ibarbo dove Barzagli e Marchisio non hanno chiuso bene, Chiellini e Bonucci non sono rientrati celermente, Storari ha fatto una mezza papera. Non è stata buona neppure la reazione al gol. A parte la traversa di Giovinco su punizione ricordo poco altro nel primo tempo.

La ripresa è stata giocata invece con maggiore piglio Giaccherini e Vidal hanno spinto molto ed è pervenuto il pari. Abbiamo a quel punto provato a vincerla ma non siamo stati nè particolarmente lucidi e neppure troppo fortunati. Va bene così alla fine anche senza record. Non tutte le ciambelle riescono col buco ma almeno la ciambella resta. E la ciambella del nostro secondo scudetto consecutivo è un gran bel dolce. Devo dire che mi sono tranquillizzato poi vedendo le immagini della festa. E’ stato molto bello vedere i nostri guerrieri rilassarsi in compagnia delle proprie famiglie, delle proprie compagne e dei figli. Un immagine molto bella di questa giovane Juve.

Ora ricomincerà il tormentone del calciomercato e già qualcosa si inizia a delineare. Credo che il mr. alla fine finirà per restare. Ha solo ribadito che la posta in palio si e’ alzata e di conseguenza bisogna che anche la società faccia qualche sforzo in più. Condivido il suo pensiero. Operazioni come quelle di Anelka e Bendtner non si possono proprio vedere. Né tantomeno tollerare. E’ fuori dubbio direbbe Conte. Ma ci sarà tempo per discutere di questo. Per ora ci sono ancora 3 punti in palio, cerchiamo di andarceli a prendere. 90 punti non sarebbe male. Niente affatto. Chissà.

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

5 commenti

  1. No vabbè nessuna cattiveria… Credo che siano stati “istruiti” al riguardo, c’era un cordone di stuart messi lì apposta che Buffon per portarci la coppa ha ancora dovuto chiedere permesso… Però è cmq triste. Poi quando ce n’è bisogno Conte chiede che lo stadio sia una bolgia… E vabbè cazzo vuoi…

    CMQ al di là di questo, grande stagione, un Juve vera, una Juve con le palle. Campionato dominato. In champions siamo stati prima fortunati a beccare il celtic, poi sfortunati a beccare il bayern, ma abbiamo fatto una bella coppa, con la vittoria in casa con il chelsea che è stato il momento migliore.

    Del record chissene… secondo me la macchia su questa stagione è la Coppa Italia.

    Ciao ciao Alessandro FJS

  2. ciao a tutti effettivamente il record sarebbe stato una ciliegina sulla torta ma la torta appunto resta.
    sul fatto che i ragazzi non siano venuti sotto la curva non me la prenderei piu’ di tanto sono venuti ad ogni partita non credo l’abbiano fatto con ”cattiveria” probabilmente c’era voglia di stare in campo con le famiglie e tutto il resto. poi sinceramente non ho grandi informazioni a riguardo quindi non posso dire se è un gesto voluto o casuale.

  3. Caro Alessandro il record sarebbe stato la ciliegina poi pero’ pensandoci non tutti i mali vengono per nuocere.. Non averlo battuto infati permettera’ ancora di confrontare le Juve che verranno con quello squadrone a cui tutti fanno riferimento compresi quei soloni che dicono gli scudetti sono 29 dimenticando che quella squadra da record ci regalo il 30°!

  4. Però i ragazzi già che la famiglia la vedono tutti i giorni potevano almeno degnarsi di venire sotto la curva a fare festa, visto che siamo sempre lì a tifare per loro. Mi è spiaciuto un po’, forse noi tifosi non siamo così importanti, forse cantare e gridare non serve a granchè.

  5. L’importante è vincere lo scudetto, i vari record lasciano il tempo che trovano. Lo scudetto è il vero record ! Una squadra puo’ anche superare il record di Capello, ma questo non garantisce la vittoria finale. Il Perugia arrivo’ secondo senza perdere partita. Forza Juve !!!!!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi