Juventus | Allegri fino al 2017, Marchisio a vita

Juventus: Allegri fino al 2017, Marchisio a vita

Juventus: Allegri fino al 2017, Marchisio a vita

La Juventus ha già posto le basi per due importanti rinnovi di contratto: Allegri resterà in panchina fino al 2017, Marchisio prolunga fino al 2019

La Juventus ha già posto le basi per due importanti rinnovi di contratto: lo riferiscono oggi i principali quotidiani sportivi, che puntualizzano come la stipula dei nuovi accordi sarà comunque ratificata a maggio. Il primo a prolungare il contratto con la Vecchia Signora sarà Massimiliano Allegri, allenatore che ha preso i bianconeri al secondo giorno di ritiro dopo l’addio improvviso di Antonio Conte. Entrato a Vinovo in punta di piedi e con i tifosi fuori dai cancelli a contestare, il ‘conte Max’ si avvia a vincere lo scudetto, è ancora in corsa per la coppa Italia e ha già migliorato lo score dello scorso anno in Champions League.

Dopo aver firmato un biennale in estate, Allegri prolungherà di un altro anno con un ritocco dello stipendio: la nuova scadenza sarà fissata in giugno 2017. Resterà sostanzialmente juventino a vita il centrocampista Claudio Marchisio: il ‘Principino’, 29 anni compiuti a gennaio, rinnoverà fino al giugno del 2019, quando avrà 33 anni. Al netto di un’esperienza all’estero come è accaduto con Alessandro Del Piero, Marchisio sarà juventino a vita.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi