Juventus: all’asta il bar Platti dove fu fondata la società

Juventus: all’asta il bar Platti dove fu fondata la società

Juventus: all’asta il bar Platti dove fu fondata la società

Il bar Platti, quello dove nel 1897 fu fondata la Juventus, va all’asta: servono 220mila euro, Agnelli ci sta pensando

Il bar Platti, quello dove nel 1897 fu fondata la Juventus, va all’asta: servono 220mila euro per salvare l’attività e sembra che a farsi avanti possa essere addirittura la proprietà del club bianconero. Fu proprio in questo locale situato all’angolo tra corso Vittorio Emanuele e corso Re Umberto che un gruppo di studenti si ritrovò il 1° novembre del 1897 per dare i natali ad una delle società più gloriose del calcio mondiale.

La data fissata per l’asta è il prossimo 14 aprile e si partirà da un base di 220mila euro: chi vorrà prendere in gestione il bar Platti, però, dovrà accollarsi anche i debiti che ammontano a circa 3 milioni di euro. Andrea Agnelli in persona ci avrebbe fatto un pensierino.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi