Juventus Agnelli ha deciso: Vidal e Vucinic cedibili | JMania

Juventus Agnelli ha deciso: Vidal e Vucinic cedibili

Juventus Agnelli ha deciso: Vidal e Vucinic cedibili

Tra circa otto giorni la Juventus affronterà il Bayern Monaco e oltre a giocarsi il passaggio in semifinale di Champions League, il club bianconero capirà a che punto è il progetto di crescita a livello internazionale. Dopo aver vinto il 30° scudetto e avviatasi a vincere il 31°, la Vecchia Signora vuole capire quale sia …

vidal-vucinic-juventusTra circa otto giorni la Juventus affronterà il Bayern Monaco e oltre a giocarsi il passaggio in semifinale di Champions League, il club bianconero capirà a che punto è il progetto di crescita a livello internazionale. Dopo aver vinto il 30° scudetto e avviatasi a vincere il 31°, la Vecchia Signora vuole capire quale sia il suo peso in Europa. Eliminare i tedeschi oltre a valere un posto tra le prime 4 d’Europa, porterebbe nelle casse di Corso Galileo Ferrari altri milioncini utili: (4,9 di gettone e circa 2,5 di incasso ai botteghini) che serviranno il prossimo anno a migliorare ancora la squadra. Attualmente, la Juventus ha fin qui ricavato da questa Champions League 48,9 milioni e se dovesse vincerla (tocchiamo tutti i ferri del caso), ne aggiungerebbe altri 20-21 più una fetta di circa altri 10 milioni dei diritti televisivi per la fase a eliminazione diretta.

In ogni caso, la sfida al Bayern è anche un bivio per il futuro, poiché per convincere Conte a restare Agnelli e Marotta gli hanno ormai promesso una campagna acquisti faraonica, ma per prima cosa occorrerà finanziarsi con delle cessioni eccellenti. Ai giocatori in vendita ormai da tempo, Alessandro Matri e Fabio Quagliarella su tutti, si sono affiancati nelle ultime ore anche Mirko Vucinic e Arturo Vidal. I due non sono più incedibili e proprio dalle loro cessioni potrebbero arrivare i soldi necessari per il definitivo salto di qualità

Il montenegrino piace al Manchester United di Ferguson, che potrebbe versare nelle casse della Juventus qualcosa come 20 milioni di euro. La Juve perderebbe un grande giocatore, ma nulla che non si possa sostituire visto che Vucinic per quella sua innata indolenza non ha mai fatto il salto di qualità da buon giocatore a campione vero e proprio. Diverso il discorso per Vidal: vista l’esplosione di Paul Pogba, il cileno seguito da mezza Europa potrebbe fruttare almeno 30 milioni di euro. Su tutti, il Bayern Monaco potrebbe prelevarlo e riportarlo in Germani dopo l’esperienza al Bayer Leverkusen. Una volta incassati 50-60 milioni dalle cessioni, nulla sarebbe precluso a Marotta, neanche l’assalto a Edinson Cavani, il bomber del Napoli che vola verso l’addio alla Campania. E per assicurarselo servono proprio 60 milioni…

22 commenti

  1. VIDAL è bianconero! NON si tocca!!!

  2. VIDAL non si tocca.E’ uno dei pilastri fondamentali di questa Juve.Un vero guerriero.E’ il miglior centrocampista del mondo nel suo ruolo.

  3. è un articolo preso da “La Repubblica” nota testata anti-juventina. Già il titolo è tutto un programma :”Agnelli ha deciso….” Si certo come no.Agnelli ha deciso che Vidal non si vende.Punto.Finalmente abbiamo una società che per arrivare ad ottimi giocatori e/o campioni in prospettiva si puo’ permettere di non vendere. Guardate il Milan che per prendere Balotelli ha dovuto vendere gli unici 2 giocatori che avevano mercato. L’Inter stendiamo un velo pietoso…..Il Napoli parla-parla ma in tanto ha già venduto Lavezzi l’anno scorso e quest’anno è facile che venda Cavani….Se fate un attenta analisi vi renderete conto che l’unica società che in questo momento , nonostante la crisi economica , che compra ma non vende e se lo puo’ permettere è la Juventus.Punto. Tutto il resto sono chiacchiere per riempire i giornali.

  4. piero da bernalda

    cioè fatemi capire dovremmo vendere un top player come vidal a 30 milioni (ha anche 25 anni quindi nel pieno della consacrazione) per acquistarne un altro di top player (ammesso che marotta ci riesca e ho i miei dubbi al riguardo anche con tutti i soldi del mondo)…….e allora mi chiedo dov’è che ci rinforziamo? esce un top e entra un top e stiamo quantomeno uguale……c’è qualcosa che non mi torna……articolo tendenzioso a minare la tranquillità della juve……vidal nn si tocca!!!!!!

  5. @magic66, hai frainteso il mio esempio, Conte vede Pirlo con Marchisio e Vidal, i 3 del centrocampo, e Pogba viene usato al posto di Marchisio o di Vidal, il mio esempio era, supponiamo di vendere Vidal e comprare Cavani…il centrocampo diventa Pirlo Marchisio e Pogba, e se per sfiga uno si rompe e sta fuori un anno??? chi ci mettiamo a recuperare palloni per darli all’eventuale Cavani???
    secondo me a centrocampo non si vende nessuno, ne Vidal ne Marchisio ne tantomeno Pogba
    fino alla fine Forza Juve!!!

  6. @alezanko…..Marchisio e’ un “finto” centrocampista, e’ molto piu’ trequartista, e con Vidal, come tipologia di giocatore, non ha niente a che fare…..Vidal e’ un centrocampista totale … difende attacca e segna pure…..Marchisio non regge i ritmi del cileno, e non ha l’intensita’ di gioco di arturo….insomma a centrocampo con Pirlo, a Marchisio puoi rinunciare, ma non a Vidal, tantopiu’ che abbiamo in squadra un tipo di nome Pogba…..quindi a Marchisio si puo’ anche rinunciare….forza juve

  7. Certo che e’ una bella sparata questa, modello tuttosport o corsport…..Per rinforzarci dovremmo cedere Vidal, cioe’ il migliore dei nostri centrocampisti, senza il quale il nostro centrocampo non sta in piedi….uno che segna gol importanti, corre e lotta a ritmi altissimi, ed ha pure visione di gioco e tecnica sopra la media…..insomma ad Agnelli gli deve aver dato di volta il cervello, oppure e’ stato quel “incompetente” di marotta a suggerirgli di vendere Vidal…..E poi per Conte Vidal e’ incedibile…..piuttosto, se vogliono vendere qualcuno, allora meglio Marchisio…..forza juve

  8. giu le mani dal nostro Arturo

  9. Io Vidal per 50 mln di euro lo impacchetterei per bene,ovviamente mai meno di questa cifra!!!
    20 mln per Vucinic sono manna.Con 70 mln di euro prendi Suarez o Jovetic e Verratti e restano soldi per un difensore.

  10. Alessia bianconera 2001

    Agnelli non scherzare vidal non si tocca!!!!!compraci cavani,e vinciamo tutto!!!

  11. Il grande vidal non si tocca!!!e così che vogliamo vincere ?dando via i campioni?non scherziamo….!

  12. Una squadra che vuole aprire un ciclo vincente, lo fa rinforzandosi con uno 2 buoni giocatori ogni anno, non vende i pezzi pregiati, o i giovani in crescita.
    Vidal, Marchisio, e Pogba, 3 nomi per 2 posti a centrocampo, tante partite, campionato champions e coppa italia, c’è posto per tutti, senza creare problemi di spogliatoio.
    Supponiamo di vendere Vidal e poi comprare Cavani….e se Marchisio si infortuna e sta fuori, mezza stagione???

  13. vidal,vucinic incedibili
    i cedibili sono:matri,quaglia,de ceglie,padoin,melo,zigler,immobile

  14. GIULEMANIDAREARTURO!!!!!!!!!!!

  15. VIDAL NON SI TOCCA!!!!!!!!!!
    VIDAL NON SI TOCCA!!!!!!!!!!

  16. Biancuorenero

    Aldilà di tutto VIDAL NON SI TOCCA. Fanc… le voci di mercato il centrocampo + forte del mondo ce l’abbiamo solo noi VIDAL/PIRLO/MARCHISIO.
    Non ho visto guardiola vendere iniesta/xavi/busquets piuttosto a relegato mascherano in difesa pur di farlo giocare e tenerselo. COSI SI VINCE NON FACENDO COME I PRESCRITTI

  17. Biancuorenero

    Credo che conte sappia quello che vuole, non credo che codesta redazione abbia parlato personalmente con il mister è codesto gli abbia detto si non lo voglio + anke perchè cari vi ricordo solo una frase detta al nostro “salvatore” disse: “se debbo andare in guerra mi porto sempre vidal” detto questo io non lo venderei per non meno di 40 ml considerando che conte vuole vincere le guerre non pareggiarle o perderle. A buon intenditore poche parole
    KingArtur juventino forever

  18. VIDAL NON SI TOCCA!!
    Spero che queste siano chiacchiere da giornalai…

  19. “…per convincere Conte a restare Agnelli e Marotta gli hanno ormai promesso una campagna acquisti faraonica, ma per prima cosa occorrerà finanziarsi con delle cessioni eccellenti…”

    Ma credete che Conte sia stupido? Per lui Vidal è incedibile, perchè è un calciatore non rimpiazzabile (al mondo non esiste nessuno come lui.. Iniesta non lo possiamo acquistare), una campagna acquisti faraonica impone che i pezzi pregiati vengano riconfermati, altrimenti tanto valeva tenersi la stessa rosa…

    Vucinic per 20 lo darei subito, ma mi sembra strano che il Manchester sborsi così tanto.

    Vidal vale almeno 40 milioni, e il Bayern li può spendere benissimo, quindi Marotta non facciamo stronzate!!!

  20. Ma per favore, vendere Vidal a 30 per poi prendere Cavani a 60 (a parte il fatto che mi pare che il Napoli ne vuole 70)? Ma stiamo scherzando?
    Io mi tengo Vidal tutta la vita!
    E con i 30 (o 40) che rimangono prendiamoci Suarez, che è altrettanto valido di Cavani e, per ora non ha delle valutazioni fuori da qualunque logica.
    E non dimentichiamoci che Vidal è voluto venire a Torino quando la Juve non partecipava neanche alle coppe, invece di andare a fare la Champions al Bayern. Vidal ha cuore bianconero, non si tocca!

  21. Javi Martinez: 2 settembre 1988
    Osasuna B 32 (2)
    Athletic Bilbao 201 (23)
    Bayern Monaco 22 (2)
    Reti totali carriera Club: 30
    Costo: 40 Mln
    Arturo Vidal: 22 maggio 1987
    Colo-Colo 36 (2)
    Bayer Leverkusen 117 (15)
    Juventus 56 (12)
    Reti totali carriera Club: 43
    Costo 30 Mln???
    Questa campagna continua di sottovalutazione dell’usato Juventus è una vero macigno!

  22. Vucinc possiamo perderlo a quella cifra……Vidal mi piange il cuore..lo sacrificherei SOLO E SOLTANTO se davvero arrivasse Cavani..altrimenti manco per tutto l’oro del mondo..non facciamo cazzate

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi