Juventus: a gennaio partono Elia e Krasic, arriva Walcott? | JMania

Juventus: a gennaio partono Elia e Krasic, arriva Walcott?

Juventus: a gennaio partono Elia e Krasic, arriva Walcott?

La Juventus che quest’estate ha fatto incetta di laterali, cercherà di cedere a gennaio gli elementi in esubero e se possibile integrare la rosa con un elemento di spessore internazionale. La tribuna di ieri, nonostante le smentite di Marotta, suona come la definitiva bocciatura per Milos Krasic, sul quale continua il pressing del Borussia Dortmund. …

La Juventus che quest’estate ha fatto incetta di laterali, cercherà di cedere a gennaio gli elementi in esubero e se possibile integrare la rosa con un elemento di spessore internazionale. La tribuna di ieri, nonostante le smentite di Marotta, suona come la definitiva bocciatura per Milos Krasic, sul quale continua il pressing del Borussia Dortmund. Bocciatura che è arrivata ancora prima per Eljero Elia che ha all’attivo solo 45 minuti in quel di Catania, con bassisime possibilità di rivederlo in campo se non eventualmente in Coppa Italia. L’olandese ha richieste dalla Germania, anche se il prestito non è la modalità che più soddisfa il Dg bianconero.
Soldi mal spesi? C’è ancora tempo per rimediare, perché se la Vecchia Signora riuscisse a cedere entrambi, come pare essere nelle intenzioni, recuperando gli investimenti fatti (in tutto circa 30 milioni di euro), potrebbe accaparrarsi finalmente un ‘grande nome’. Secondo quanto riferisce oggi il ‘Daily Mail’, i bianconeri avrebbero fatto notevoli passi in avanti per Theo Walcott (22) dell’Arsenal. Il nazionale inglese che ha in mente di iniziare una nuova esperienza è da tempo un pallino di Conte che da gennaio potrebbe così trovarsi con una rosa più equilibrata e con 2 esterni per ala: Giaccherini ed Estigarribia a sinistra, Pepe e Walcott a destra (con varie possibilità di interscambiarli).

29 commenti

  1. Forse mi sfugge una cosa: ma sono i tifosi a mettere in discussione i giocatori o è lo stesso Conte non facendo mai giocare Elia praticamente a bocciarlo? No, perché leggo di gente che dice che “non possiamo bocciare e dare del brocco a un giocatore dopo 30 minuti giocati”… ma non è che lo abbiamo fatto noi tifosi, è l’allenatore che fa le sue scelte e le manovre di mercato sono solo la conseguenza di queste scelte.

  2. Leggendo i vari commenti noto con una certa sorpresa che in tanti si stupiscano o sono addirittura disgustati dal fatto, che qualcuno in tutta tranquillità esprima il proprio pensiero su chi vedrebbero bene nella juve o meglio ci permetterebbe di fare un ulteriore salto di qualità.Il motivo di tanto disappunto sinceramente non lo vedo anche perchè se i post si riferiscono all’articolo che possiamo leggere sopra di cosa dobbiamo parlare?In poche parole se il titolo dell’articolo é:”Juventus: a gennaio partono Elia e Krasic, arriva Walcott?”, di cosa dovremmo discutere?dell’andamento della squadra in campionato o se siamo d’accordo o no su queste presunte manovre di mercato?E se non siamo d’accordo possiamo esprimere liberamente il nostro pensiero su chi sarebbe più adatto alla nostra squadra?Tutto questo senza la minima presunzione che dalla nostra tastiera venga scritto il “verbo della verità”.Pertanto se fossimo a scuola ci verrebbe consigliato di “restare sul tema”, e restandoci parliamo e discutiamo di mercato con leggerezza senza che nessuno ci additi come disfattisti se non siamo contenti di bonucci e sogniamo invece al suo posto Hummels….tutto qua………..

  3. Siamo alle solite, qui sono tutti dei super competenti allergici al pensiero diverso , ma si capisce che quasi nessuno ha esperienza sul campo…. d’altra parte non si può pretendere, siamo tifosi. Diverso il fatto poi che esprimere qualche parere critico sia così grave, mi fa ricordare un certo Benito e che era delinquente chi disturbava il manovratore. Se si critica quando perdono, non va bene perché è troppo facile, quando si vince perché è disfattismo. Sostenere non è mettersi a urlare ‘bravi tutti’ e tutto va bene. Quando si perde non va tutto male, e quando si vince….sopratutto nel calcio dove la fortuna (e gli arbitri) è spesso decisiva. Se ciò che sice è una pappa noiosa e scontata, beh, io cambio canale.

  4. alessio,TheAlphaDog,non c’è da aggiungere una sola virgola ai vostri commenti.Ieri ho avuto la netta sensazione di essere entrato in un forum di interisti,credetemi sulla parola.Va bene le critiche,ma alcuni commenti sono una roba a dir poco ripugnante

  5. Veramente ragazzi, c’è da rimanere allibiti…

    Sbaglia chi boccia ed etichetta come un flop Elia dopo appena 30 minuti, ma chi lo definisce addirittura un CAMPIONE dopo 30 minuti giocati così così? Ne vogliamo parlare?

    Vogliamo SOSTENERLI questi ragazzi ed il mister?
    Ripeto per la milionesima volta che anche io ho tantissimi dubbi.

    Dubbi tattici, dubbi sul mercato svolto, dubbi sulle effettive qualità di alcuni calciatori… ma siamo al 1° posto, siamo quasi a Novembre e siamo imbattuti… diamogliene atto cavoli.

    Se c’è un pessimismo del genere ORA non appena arriveranno le prime sconfitte cosa succederà?
    Vi accoderete ai giornali che cominceranno a parlare di un’altra stagione disastrosa per la Juventus? (Perchè è SICURO che alle prime sconfitte i giornali cominceranno ad essere negativi nei nostri confronti, è così che va).

    Noi Juventini ci sentiamo e ci reputiamo diversi dagli Interisti?
    Ci sentiamo VINCENTI, pensiamo di avere una mentalità vincente e di avere stile?

    Iniziatelo a dimostrare.

    @Briga

    Non c’è scritto… lo dice il campo che Walcott ORA come ORA è meglio di Elia.

  6. Per quale motivo dobbiamo pensare già al prossimo anno e ai 27000 giocatori che bisognerà comprare, io non lo so. Resto allibito, a momenti non è neanche cominciata la stagione attuale, non sappiamo che annata sarà e già si inizia a fare la lista della spesa per l’anno prossimo, ma si può?boh………….

  7. [email protected],tu invece,dal prossimo anno,va a tifare manchester city,e ogni tanto spegni la playstation.”ci vorra 3 attaccanti in avanti cambi di qualita specialmente a centrocampo e due difensori titolari fra cui un terzino sinistro e centrale….” Il magazziniere e il giardiniere ti vanno bene??e il colore delle panchine è di tuo gradimento?che desolazione ,che tristezza,peggio di un interista

  8. ma come si puo giudicare uno come Elia “scarso” se ha giocato appena 30 minuti a catania, dopo che non ha avuto nessuna possibilita ad insarirsi negli schemi di gioco? ma siamo proprio provinciali, dalla prossima contro l’inter ne prendiamo e abbassiamo la cresta.
    SCARSI

  9. [email protected]

    dal prossimo anno di esterni non ci sara bisogno….ci vorra 3 attaccanti in avanti cambi di qualita specialmente a centrocampo e due difensori titolari fra cui un terzino sinistro e centrale….

    pepee schelotto sarebbero buoni per fare le riserve….

  10. posso dire la mia! xme conte di allenatore non capisce un tubo, xme ELIA e un grande giocatore , il problema e propio conte che vuole far
    giocare i giocatori possibilmente italiani ,come PEPE e GIACCHERINI che x me non sono poi cosi meglio di ELIA e KRASIC,e sempre secondo me CONTE si vede che e un allenatore di squadre di basse classifiche,
    io non capisco xche non voglia farlo giocare ancora,x me non gli fa molta simpatia ,e questo il problema di CONTE.Xche non lo dice che e questo il problema… , la squadra si costruisce con dei campioni veri
    no con le simpatzie ,ed ELIA e un campione vero.Vedere x giudicare!.
    comunque sempre forza juve!!!!!

  11. Anche lo scorso anno in bundes Elia manifestava spesso cali emotivi, entrava , provava qualche numero e se non gli riusciva diventava trasparente, e credo che questo sia un limite di quelli che Conte non accetta, lui si sa è un uomo di applicazione (come allenatore), probabilmente se il nostro caro giovane orange tira fuori gli attributi con le doti fisiche e tecniche che ha il posto fisso da titolare non je lo toglie nessuno.

  12. scusate ma non era stato Conte a volere Elia (che a me piace moltissimo e vorrei lo facesse giocare) ? a me sembra che Marotta voleva prendere Bastos ma Conte volle un esterno più offensivo….

  13. vorrei sapere dov’è scritto che walcott sia meglio di elia

  14. teniamoci stretti i risultati che il mister sta raccogliendo e diamogli la piena fiducia!!!!
    Se il mister preferisce Pepe e Giaccherini a Krasic ed Elia un motivo ci sarà!
    Forse è il caso di migliorare secondo i dettami del mister.
    Ma l’acquisto di Elia ce lo dovete spiegare:
    – chi lo scelto?
    – chi lo ha pagato?
    – chi lo ha voluto?
    Ho la sensazione che Marotta abbia fatto un altro flop (Ziegler, Martinez, Krasic comunque) e che Conte gli stia rimandando indietro ogni “colpo”.
    Caro Marotta se vuoi continuare a stare nella Juve anche il prossimo anno ti conviene vendere bene i tuoi “colpi” e acquistare i giocatori che servono alla squadra che il mister ti chiede.
    caro presidente Agnelli…. non potresti arrivare tu alle conclusioni ovvie e scontate???

  15. Conte “agitato surreale”?…Ma dai ragazzi… antonio e’ uno che si fa’ un culo cosi’ durante tutta la settimana per far crescere questa squadra, e ci sta riuscendo alla grande….direi che e’ assolutamente un tecnico moderno e professionale al massimo….poi se vogliamo criticare anche le sue manifestazioni emotive, il suo modo d’essere molto istintivo, allora non ci sto’ proprio…..Un po’ troppo “stile mou” per qualcuno?….bhe’, meglio “lo stile mou” che i morti che amminano o siedono in panchina….forza antonio e forza juve

  16. Stiamo ancora cercando la quadratura del cerchio, credo che questa Juve in realtà stia esprimendo un buon calcio e che possa crescere ancora, naturale che non possano giocare tutti, ma se qualcuno schioda saranno solo i cadaveri ereditati dal passato e probabilmente il povero Toni.
    Perchè privarsi di ottime risorse?Elia si sapeva che giocatore era prima che arrivasse, su Krasic aspetterei a parlare,potremmo avere delle sorpese, è sempre stato un giocatore altalenante e non son convinto sia una calzetta finita, probabilmente è solo un ragazzo con un carattere meno forte dei suoi muscoli.Krasic ha limiti tecnici …vero, ma ha anche dei numeri che, nella fase di stanca del campionato e non dopo una decina di partite, potrebbero farci guadagnare un po’ di punti preziosi.

  17. Uomotigre02 e Blast_beater sono gli unici due utenti che non mi hanno fatto venire il nervoso a leggere. Meno male che avete postato.

    Io non penso che Marotta sia esente da colpe ed anche Conte evidentemente ha sbagliato qualcosa nelle preferenze di mercato, ma a leggere i vostri commenti sembra quasi che siamo ultimi in classifica e che ne abbiamo perse la metà di quelle giocate, invece finora non è così.

    Se siamo così pessimisti e critici fin da ora chissà come lo sarete alla prima sconfitta…

    Estigarribia lo avete già bocciato?
    Dare il tempo ad un calciatore di giocare no, eh?

    L’ho visto 3 volte in campo..
    La prima volta è stato 5 minuti e non posso giudicarlo.
    La seconda volta da titolare col Genoa a mio avviso non ha demeritato. Nulla di che ma non ha fatto pena.

    E ieri avrà giocato quanto, 20 minuti? Ed anche in questo caso non ha demeritato.

  18. Criticare per criticare….non ci sto….
    A parte l’esagitazione Conte sta facendo bene, con le mezze calze che ha…
    Poteva andare peggio….Nelle prossime due partite si vedrà il vero valore di questi giocatori….
    Nel frattempo sosteniamoli. Convinti.
    A parte questo il modo di agire di Marotta mi piace poco, oggi più di ieri…
    Una modestia emblematica…hanno seguito Elia per due anni e lo bocciano dopo 45 minuti, per altro non inferiori a quelli di altri….incomprensibile…ed economicamente inaccettabile…
    a meno che 10 milioni non siano noccioline…
    In quanto a Krazic non sembra compatibile con questa juve…sarà difficile un recupero…che comunque si impone…per vari motivi….già ne abbiamo persi tanti…fermiamo l’emoraggia, o almeno proviamoci…

  19. uomotigre02,ho avuto anch’io la tua sensazione,e tra le altre cose saremmo pure in testa,a meno che non stiamo vedendo un altro campionato eh!Che schifo.CONTE ora e sempre uno di noi!

  20. A leggere tutti questi commenti mi sembra di essere entrato per errore in un sito di merdazzurri, complimenti a tutti, avete dimenticato gli ultimi 2 anni trionfali? CONTE per sempre

  21. “è un agitato surreale……forse sugli investimenti la soc.dovrebbe chiedergli chiarimenti…….visto che gente come Elia ha avuto il suo avallo..e se fosse buono..e non scarso come il ns vuole farci credere..prima di fare il Mourinho…..con il quale per ora condivide solo l antipatia…ci faccia vedere qualcosa….senza doverci sporcare le mutande ogni volta che fa giocare la ns Juve….”

    “elia krasic toni vucinic chiellini bonucci motta de ceglie amauri iaquinta estigarribia manninger

    troppi da vendere o mandare via a ****”

    Da far venire il voltastomaco,nulla da aggiungere.Continuate così!

  22. Vorrei sapere cosa vogliono i giornalisti e i tifosi, quando dicono che questa squadra non ha qualità. Ma secondo loro, giocatori come Matri, Vucinic, Vidal, Marchisio, Pirlo,Barzagli, Lichsteiner, Buffon, Quagliarella, Del piero, Elia cosa sono bidoni?non ho capito bene cosa si pretende, che una squadra abbia tutti i 22 giocatori della rosa con lo stesso livello e tutti fortissimi, cioè una cosa impossibile. Quale squadra può vantare una cosa del genere in Europa e soprattutto in Italia?nessuno!!!

  23. Secondo me il sicuro partente è Krasic, ormai bocciato definitivamente.Su Elia non so darmi motivazioni del perchè non giochi.Ora però non si deve usare come pretesto per attaccare società e allenatore per queste scelte.Anche perchè discutere dopo la partita che ha fatto ieri non ha senso…Da quanto non vedevate una Juve così??se critichiamo anche oggi è la fine…

  24. Elia è stato preso all’ultimo, che Conte “non lo voleva” non ci credo neanche se me lo dice Conte stesso, il quale evidentemente non è completamente esente da responsabilità di mercato….
    Ovviamente non esprimo giudizi su Elia visto che non l’ho ancora visto all’opera….

  25. Certo 45′ sono pochissimi, è chiaro che va rivisto in campo ma…
    Elia è stato preso da Marotta, mentre invece Conte non lo voleva. Inoltre era panchinaro nell’Amburgo ultimo in classifica: Qualcosa significherà!
    Per me è un bluff da 10 milioni buttati che andrebbero fatti scontare a Marmotta 😉

  26. è un agitato surreale……forse sugli investimenti la soc.dovrebbe chiedergli chiarimenti…….visto che gente come Elia ha avuto il suo avallo..e se fosse buono..e non scarso come il ns vuole farci credere..prima di fare il Mourinho…..con il quale per ora condivide solo l antipatia…ci faccia vedere qualcosa….senza doverci sporcare le mutande ogni volta che fa giocare la ns Juve….

  27. [email protected]

    elia krasic toni vucinic chiellini bonucci motta de ceglie amauri iaquinta estigarribia manninger

    troppi da vendere o mandare via a *****

    praticamente un mercato sbagliato perche questa squadra e da 4-3-3 o 4-4-2 rombo e approposito una squadra top team non piuo difendersi all’ultima non mi e piacuta per niente questa cosa..

    un altra cosa conte e i giocatori stessi dovranno mantere energie per tutta la partita non 45minuti o 70minuti e soprattutto niente blackouts apparte che ho la sensazione che la fiorentina non ha giocato apposto nel primo tempo con lo scopo di farci sprecare troppe energie e c’e quasi riuscita anche perche su 21 palle gol ne abbiamo fatti 2 loro su un tiro hanno fatto un gol quindi per me e comunque una beffa clamorosa….

  28. SOLO ” un poco di tecnica in più”?????
    quà di qualità ne serve tanta, altrochè “poco”….

  29. Bocciare Elia dopo 45 minuti mi pare troppo severo…ma, del resto, Conte ha bocciato Ziegler senza farlo nemmeno esordire in Serie A! Comincio a credere che questi giocatori siano stati e saranno allontanati per altre ragioni…chissà quali?!
    Io credo che ci vorrebbe un altro giocatore “stile Pepe” con giusto un poco di tecnica in più…facile a dirsi, difficile da pagare!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi