Juventus: 30,7 milioni di utili nel primo semestre 2015/2016 

Juventus: 30,7 milioni di utili nel primo semestre 2015/2016

Juventus: 30,7 milioni di utili nel primo semestre 2015/2016

La Juventus conclude il primo semestre 2015-2016 con 30,7 milioni di euro di utili: il cda presieduto da Andrea Agnelli approva la relazione finanziaria

La Juventus conclude il primo semestre 2015-2016 con 30,7 milioni di euro di utili. Il cda presieduto da Andrea Agnelli ha approvato oggi la relazione finanziaria che rispetto alla perdita di 6,7 milioni di euro dello scorso anno, registra utili che derivano, spiega la stessa società bianconera, “principalmente dai maggiori proventi della gestione calciatori, pari a 30,2 milioni, e dal generale aumento dei ricavi ricorrenti, per 18.1 milioni di cui 6,8 per l’attività di vendita di prodotti e licenze”.

Juventus: obiettivo equilibrio

Nonostante questo buon risultato, riporta ‘Tuttosport’, non cambia la previsione di perdita a fine anno. L’obiettivo dichiarato della società campione d’Italia “è di consolidare il sostanziale equilibrio della gestione economica raggiunto nel 2014/2015”. Stabilità finanziaria e risultati sportivi, il ciclo è appena iniziato.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi