Juventus: 103 milioni dai diritti TV e 80 da Champions e Stadium | JMania

Juventus: 103 milioni dai diritti TV e 80 da Champions e Stadium

Juventus: 103 milioni dai diritti TV e 80 da Champions e Stadium

La Juventus continua a faticare sul mercato: i top player non arrivano, ma è prevista una pioggia di milioni di euro. Il club bianconero, infatti, quest’anno porterà a casa ben 103,8 milioni di euro provenienti dai diritti televisivi. La Juve guida la classifica, seguita dalle due milanesi 87,7, Napoli e Roma 65, la Lazio 52,8 …

La Juventus continua a faticare sul mercato: i top player non arrivano, ma è prevista una pioggia di milioni di euro. Il club bianconero, infatti, quest’anno porterà a casa ben 103,8 milioni di euro provenienti dai diritti televisivi. La Juve guida la classifica, seguita dalle due milanesi 87,7, Napoli e Roma 65, la Lazio 52,8 e così via fino ai 24,8 della neopromossa Pescara. Come riportato dal sito ‘tifosobilanciato.it’, la ripartizione degli introiti TV è legata soprattutto al numero dei tifosi (e quindi teleutenti) che ogni società può vantare: quelli della Juve sono i più numerosi e pesano per ben 56,5 milioni nelle entrate del club di corso GalFer. E le prospettive sono rosee per il presidente Agnelli, poiché nel prossimo biennio i proventi tv per le società di serie A cresceranno di oltre il 20%, superando il tetto del miliardo. E alla Juve toccherà ancora una volta la fetta più ricca.

Le casse bianconere, però, non accoglieranno soltanto i 103 milioni dei diritti televisivi: la Champions League ha fin qui fruttato alla Juve ricavi per quasi 40 milioni, comprensivi dell’indotto, ma se la squadra dovesse qualificarsi agli ottavi la cifra aumenterebbe e non di poco. Il calcolo è abbastanza semplice, come riporta oggi ‘Tuttosport’: basta essere ammessi alla fase a gironi per ricevere un bonus di 3,9 milioni, più 550 mila euro per ogni partita disputata e 1 milione e 200 mila euro per i tre pareggi (400 mila euro l’uno). Insomma, calcolatrice alla mano, se la Vecchia Signora dovesse riuscire ad andare avanti nel tabellone europeo i premi sono destinati a crescere: 3 milioni per l’ingresso negli ottavi, 3,3 per chi arriva ai quarti, 4,2 per le semifinali, 5,6 per le finaliste, 9 per chi conquista la coppa. A cui si aggiunge l’accrescimento del valore del marchio… In totale, altri 80 milioni di introiti potenziali.

E poi c’è l’effetto Stadium, che fin qui ha assicurato 31,8 milioni che incidono per il 15% sul bilancio. Tutte le voci della stagione in corso sono in attivo: la vendita degli abbonamenti (27.400) che hanno portato nelle casse del club 22,8 milioni, il 50% in più dell’anno scorso, la biglietteria, i servizi aggiuntivi…  In crescita anche le sponsorizzazioni e la pubblicità, che registrano un incrementato di 10 milioni.

Clicca sull’immagine per ingrandirla

6 commenti

  1. Ahhahaha dai, Iaquinta reinserito in rosa non si può sentire 🙂

  2. Vendiamo Quagliarella e Matri , inseriamo nella rosa Iaquinta e compriamo un attaccante da 20 reti.

  3. Un fuoriclasse che costi 30 milioni e pretenda 5 o 6 ml netti non son sopportabili per l’attuale bilancio della Fc Juventus…Jovetic sarebbe costato i 30 mln ma avrebbe preteso un ingaggio inferiore in linea con Vucinic.
    I talenti vanno scovati prima…se penso, ad esempio, a James Rodriguez preso per 5 mln e, poi, abbandonato da Secco e Castagnini…lasciam perdere!

  4. 103 + 80 milnioni di euro? Mi fa tanto piacere… E non ne potevamo spendere 30 per Jovetic o 40 per Cavani? O 25 per Lewandowsky? Non vado avanti perchè la lista sarebbe troppo lunga!

  5. La juventus e’ tornata ad essere quello che e’ sempre stata…. una societa’ modello e guida per tutto il calcio italiano…..a livello di capacita’, professionalita’ e competenza le altre “grandi” del calcio italiano sono lontane anni luce, ancora al medioevo calcistico……forza juve

  6. Sotto con il Top Player allora e niente scuse, 50 MLN per Falcao si possono e si devono spendere !!!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi