Juvemania calciomercato | Novità su Zaza Barzagli ed Evra 

Juvemania calciomercato: novità su Zaza, Barzagli, Evra e non solo

Juvemania calciomercato: novità su Zaza, Barzagli, Evra e non solo

Juvemania calciomercato, le novità sui giornali del 2 dicembre 2015: Zaza verso l’addio a gennaio, Caceres Padoin e Rubinho salutano a giugno

Juvemania calciomercato: le novità sui giornali del 2 dicembre 2015. Simone Zaza potrebbe lasciare la Juve a gennaio: lo scrive chiaramente oggi la ‘Gazzetta dello Sport’. La dirigenza bianconera è contenta del fatto che l’ex centravanti del Sassuolo si sia fatto trovare pronto quando è stato chiamato in causa, ma Zaza non vuole perdere gli Europei 2016 e visto che al momento è considerato la quarta scelta dietro Dybala, Mandzukic e Morata, sta valutando attentamente. La Juventus, però non vuole fare sconti e avrebbe fissato il prezzo sui 17-18 milioni di euro. In caso di partenza del centravanti azzurro, potrebbe sbarcare in bianconero in prestito il croato Andrej Kramaric (Leicester), già seguito da Fabio Paratici la scorsa estate.

Novità anche su ‘Tuttosport’, che parla del futuro di Andrea Barzagli: l’esperto difensore bianconero va in scadenza a giugno ed avrebbe già ricevuto offerte da Milan e Fiorentina. La Juventus è pronta a prolungargli il contratto di un anno con opzione per un’altra stagione. La stessa proposta sarebbe stata fatta a Patrice Evra, che dovrebbe accettare senza problemi: Barzagli e il francese rimarranno alla Juventus fino a 37 anni, dunque. Segnato, invece, il destino di Martin Caceres, ormai completamente sparito dai radar della prima squadra. Dopo l’ultima partita con la nazionale uruguayana, il difensore è rientrato ufficialmente infortunato, ma sulle sue condizioni vige il massimo riserbo. Il prolungamento sembrava una formalità, ormai sembra certo l’addio a fine stagione.

Juvemania calciomercato: altri addii a giugno

Andranno via anche il terzo portiere Rubinho, che non otterrà un ulteriore anno di contratto, così come Simone Padoin: il jolly che si è rivelato tanto utile sia con Conte sia con Allegri, tornerà con ogni probabilità in provincia per chiudere la carriera. Da non escludere il rientro all’Atalanta, club da cui lo ha prelevato la Vecchia Signora un paio di stagioni orsono.

2 commenti

  1. pino da Mannheim-Germany

    Da mandare via anche khedira,asamoah,hernanes….non li voglio vedere piu’ nella mia grande JUVE

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi