Juvemania calciomercato: flebile speranza per Morata | JMania

Juvemania calciomercato: flebile speranza per Morata

Juvemania calciomercato: flebile speranza per Morata

Juvemania calciomercato: dalle parti di Torino non ne parlano, ma rimane una flebile speranza di riavere Alvaro Morata, ecco cosa sta accadendo

Juvemania calciomercato: dalle parti di Torino non ne parlano, ma rimane una flebile speranza di riavere Alvaro Morata. Ufficialmente è un capitolo chiuso, lo stesso calciatore ha dato l’addio alla squadra e ai tifosi, ma Morata non è affatto convinto del Real Madrid. Lo scrive ‘Gazzamercato’, secondo cui la posizione del nazionale spagnolo non è ancora ben definita nello scacchiere di Zinedine Zidane.

Qualcuno pensava che Morata avrebbe preso il posto di Jesé, ma al momento nessuno degli attaccanti è partito e stando così le cose, Morata partirebbe da quinto attaccante. Il suo obiettivo sarebbe quello di scalare una montagna e ritagliarsi spazio con davanti mostri sacri come Ronaldo, Bale e Benzema. Dopo le vacanze, il 23enne di Madrid andrà in ritiro con Zidane ma il suo futuro è ancora nebuloso.

Juvemania calciomercato: Morata e il nodo ingaggio

Radio mercato riferisce di offerte del Chelsea e dell’Arsenal: al giocatore sarebbero stati offerti 7 milioni di euro l’anno. La Juventus fa da spettatrice consapevole che fino a quando il Real non verserà nelle casse bianconere i 30 milioni della recompra, basterebbe un’aggiunta (30-35 mln) per provare a riprenderlo. A fare paura alla dirigenza di corso Galfer, sono però le richieste di ingaggio. Prima della recompra, infatti, a Morata era stato già aumentato l’ingaggio a 4,5 milioni più bonus, alla stregua dei top della rosa bianconera. A 7 milioni la Juve non ci arriverebbe, anche perché innescherebbe una corsa al rialzo da parte di tutti gli altri top della rosa. E c’è ancora da sistemare la questione Pogba: Raiola non si accontenterà di certo degli attuali 5 milioni di euro di stipendio…

Intanto, è tornato l’ottimismo sul fronte Cavani: l’uruguayano ha rifiutato il prolungamento con il Paris Saint Germain. Semplice tentativo di ottenere più soldi dai parigini o reale interesse a cambiare maglia?

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi