Juvemania calciomercato: Cavani si può, Liverpool su Morata

Juvemania calciomercato: Cavani si può, Liverpool su Morata

Juvemania calciomercato: Cavani si può, Liverpool su Morata

Juvemania calciomercato: Cavani rompe con il PSG e la Juventus ci fa un pensierino, su Morata anche il Liverpool ma c’è la clausola rescissoria

Juvemania calciomercato: Cavani rompe con il PSG e la Juventus ci fa un pensierino, su Morata anche il Liverpool. Secondo quanto scrive oggi il ‘Corriere dello Sport’, Edinson Cavani è ormai ai ferri corti con il Paris Saint Germain e soprattutto con il tecnico Laurent Blanc. La questione è quella che si protrae ormai da tanto tempo: l’ex Napoli non vuole giocare esterno, ma la presenza di Ibrahimovic come perno centrale lo taglia sostanzialmente fuori da quel ruolo. Ecco perché la Vecchia Signora vorrebbe approfittarne, ma c’è da fare i conti con una concorrenza molto folta: si parla di Manchester City, United e Chelsea, mentre anche l’Inter ci starebbe facendo un pensierino.

Già l’estate scorsa la Juve pensò a Cavani prima di acquistare Mario Mandzukic, ma al di là del costo del cartellino, quello che spaventa di più i campioni d’Italia è l’ingaggio, che si aggira sugli 8,5 milioni di euro netti a stagione. Il dg Beppe Marotta sarebbe pronto ad offrire all’uruguayano un contratto quadriennale ma ad una cifra nettamente più bassa, incrementabile tramite bonus.

Juvemania calciomercato: il punto su Morata

Con il Real Madrid che ha il mercato bloccato e non potrà dunque esercitare il diritto di ‘recompra’ la prossima estate (né potrà anticiparlo in questa sessione, a differenza di quanto scrivano alcuni organi di stampa spagnoli), Alvaro Morata sarebbe finito nel mirino del Liverpool. Lo scrive oggi la ‘Gazzetta dello Sport’, secondo cui il centravanti iberico piace molto a Jurgen Klopp, anche se c’è da fare i conti con le resistenze della dirigenza bianconera, che gli ha prolungato da poco il contratto adeguandogli anche lo stipendio. Da contratto, Morata potrebbe essere riscattato dal Real anche nel 2017, oppure venduto ad una società terza purché paghi la clausola rescissoria da 80 milioni di euro, da dividere equamente tra Juventus e Blancos.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi