Juve: non così! (di Stefano Discreti) | JMania

Juve: non così! (di Stefano Discreti)

La Juventus getta via la grandissima occasione di tornare in testa da sola dopo più di 3 anni e per la prima volta sul banco degli imputati ci finisce anche Ciro Ferrara. Incredibile. Un’occasione grandissima gettata via nel peggiore dei modi dalla Juventus. Pareggio che tanto ricorda quello casalingo con il Chievo dello scorso anno, ma che …

Stefano DiscretiLa Juventus getta via la grandissima occasione di tornare in testa da sola dopo più di 3 anni e per la prima volta sul banco degli imputati ci finisce anche Ciro Ferrara.
Incredibile.
Un’occasione grandissima gettata via nel peggiore dei modi dalla Juventus.
Pareggio che tanto ricorda quello casalingo con il Chievo dello scorso anno, ma che fa ancora più male vista la possibilità bruciata di tornare in vetta da soli dopo tre lunghi anni e tutto quello che hanno significato per il popolo bianconero.
Non si può prendere un goal del genere ad un minuto dalla fine.
Diciamolo subito, il Bologna non ha però rubato nulla.
Anzi, come purtroppo avviene sin troppo spesso quest’anno, ha persino avuto quasi più occasioni da goal che la squadra bianconera.
Per la prima volta sotto processo ci finisce anche Mr. Ferrara, per alcune scelte e cambi che non hanno convinto per niente.
Ancora una volta a segno Trezeguet, ancora una volta a secco Amauri, che comincia a diventare davvero un problema serio.
Ingiusto gettare poi la croce solo su Molinaro, al rientro da titolare dopo tanto tempo, anche se gravemente colpevole nell’occasione del goal del pari di Adailton.
Al rientro anche un brillante Zebina, giocatore sulla quale continuità futura comunque non mi sento più di scommettere.
Pochi scampoli di gara anche per Alessandro Del Piero.
Il recupero del capitano bianconero sarà fondamentale perchè, come temevo, questa squadra dipende troppo dal talento di Diego.
E quando il brasiliano non fa la differenza, il gioco latita in maniera imbarazzante….

Discreti Stefano
Editorialista web, opinionista tv e conduttore radiofonico

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi