Juve news mercato: Isla verso l'Inter "top club perfetto per me" | JMania

Juve news mercato: Isla verso l’Inter “top club perfetto per me”

Juve news mercato: Isla verso l’Inter “top club perfetto per me”

Mauricio Isla andrà all’Inter, forse già oggi. Secondo quanto riporta oggi la ‘Gazzetta dello Sport’, il club nerazzurro continua ad essere interessato all’acquisizione della metà del cileno appartenente alla Juve, che però non si smuove dalla richiesta iniziale di 7,5 milioni di euro. Possibile che la cifra venga limata inserendo nella trattativa il portiere Bardi …

FBL-WC2014-QUALIFIERS-PER-CHIMauricio Isla andrà all’Inter, forse già oggi. Secondo quanto riporta oggi la ‘Gazzetta dello Sport’, il club nerazzurro continua ad essere interessato all’acquisizione della metà del cileno appartenente alla Juve, che però non si smuove dalla richiesta iniziale di 7,5 milioni di euro. Possibile che la cifra venga limata inserendo nella trattativa il portiere Bardi o Duncan. In attesa che oggi Juve e Inter si incontrino nuovamente, intanto, Isla ha parlato a ‘24Horas’ commentando le voci di mercato che lo riguardano. “Sì, c’è la possibilità di lasciare la Juventus e l’Inter ha fatto un’offerta per me, se ne sta parlando – dichiara il centrocampista cileno -. Io voglio soltanto giocare, sarebbe perfetto per me perché ho voglia di rendermi utile anche per la Nazionale e ritrovare la massima forma. La decisione comunque la prenderanno Udinese e Juventus. -conclude Isla – L’Inter per me sarebbe perfetta perché è un top club che vuol tornare ad essere quanto era negli anni passati”.

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

10 commenti

  1. cuorebianconero

    Si quel club è propio perfetto x lui. Che vada di corsa e ripeti la stessa stagione che ha fatto quest’anno.

  2. chiaro che l’Inter sia perfetta per lui: ha un’infermeria frequentatissima!

  3. Piu’ che altro, mi sembra che Isla sia confuso nelle sue valutazioni…..come fai a dire che l’inter e’ un top club?….. su dai un po’ di decenza verbale…..forza juve

  4. scusa Manuel concludo ..professionista , strapagato, che ha avuto il supporto dei tifosi…….ma allora i prescritti sono fessi se vogliono uno che nonostante tutto quanto sopradetto…….viene sbolognato ????….il problema DA NOI FORSE E NEL MANICO TROPPO RIGIDO…perche ora nadremo a cercare un sostituto non essendo mai scattata la volonta di dargli fiduciua…..ti rinnovo i saluti

  5. Manuel non solo in2 siamo molti di piu i romantici ecco perche la rabbia mi fa scrivere quanto detto……cari saluti

  6. @ARTHUR AVENUE

    Hai ragione….

    Colpa mia che sono un romantico.

    Credo ancora che un professionista stipendiato da una società che lo paga le debba almeno un po di rispetto.

    Credo ancora che un professionista che è stato prelevato cui la metà è stata STRApagata e a cui è stata data fiducia e supporto se non altro dai tifosi che lo hanno sempre aspetato ed incoraggiato, un po di rispetto lo dovrebbe avere.

    Dichiarare di voler cambiare aria se si gioca poco è legittimo.

    Sarà solo a me che sentir dire di voler andare all inter per lasciar la Juve sale il rantolo.

    ma che vuoi… son romantico.

  7. si stara lontano da Torino dove l hanno fatto giocare 6 minuti,,,,,ma cosa ci aspoettavamo che dicesse amore eterno perche ci sono delle belle pizzerie..a Torino

  8. si stara lontano da Torino dove l hanno fatto giocare 6 minuti,,,,,ma cosa ci aspoettavamo che dicesse amore eterno perche ci sono delle belle pizzerie..a Torino

  9. Ma un anno fa non voleva il Real Madrid, il signorino? 😉 come ha fatto presto a ridimensionarsi…

  10. Dopo questa uscita caro Isla…..

    Melgio se cerchi casa lontanissimo da Torino 🙂

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi