Juve, caso Vidal: escluso per una lite in discoteca

Juve, caso Vidal: escluso per una lite in discoteca

Juve, caso Vidal: escluso per una lite in discoteca

Caso Vidal alla Juve: l’esclusione contro la Roma non sarebbe una scelta tecnica. Secondo quanto riportano i quotidiani sportivi di oggi, dietro la decisione di Allegri di lasciare in panchina Arturo Vidal contro la Roma, c’è un episodio avvenuto nei giorni scorsi. Il centrocampista cileno, infatti, avrebbe avuto un alterco in una discoteca del centro …

vidal-rissa-discotecaCaso Vidal alla Juve: l’esclusione contro la Roma non sarebbe una scelta tecnica. Secondo quanto riportano i quotidiani sportivi di oggi, dietro la decisione di Allegri di lasciare in panchina Arturo Vidal contro la Roma, c’è un episodio avvenuto nei giorni scorsi.

Il centrocampista cileno, infatti, avrebbe avuto un alterco in una discoteca del centro di Torino: secondo la ricostruzione di alcuni testimoni oculari, Vidal, probabilmente dopo aver alzato un po’ il gomito, avrebbe fatto degli apprezzamenti nei confronti di una ragazza, scatenando la reazione del compagno, con il quale il calciatore della Juventus è poi venuto alle mani.

Bocche cucite in società, ma pare che la decisione di Allegri sia stata presa proprio in seguito all’episodio e che nei prossimi giorni Vidal sarà anche multato, anche perché la mattina successiva si è presentato in ritardo all’allenamento. Non è la prima volta, purtroppo, che Vidal si rende protagonista di un episodio del genere: già al primo anno di Juve, fu al centro di un principio di rissa in un locale, mentre lo scorso anno rientrò in ritardo a Torino dopo un impegno con la nazionale cilena. Era la vigilia del doppio confronto contro Fiorentina e Real Madrid e Conte lo lasciò per punizione in panchina.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi