Juve calciomercato: imminente blitz per Tevez, Melo al City? | JMania

Juve calciomercato: imminente blitz per Tevez, Melo al City?

Juve calciomercato: imminente blitz per Tevez, Melo al City?

Mentre alcuni media parlano di un blitz a Torino del fratello/agente di Gonzalo Higuain, che la stampa inglese dà vicino all’Arsenal, Beppe Marotta è pronto per il blitz decisivo a Manchester : visti i 30 milioni chiesti dal Real per il ‘Pipita’, l’obiettivo numero uno è diventato Carlos Tevez. Anche perché Antonio Conte lo considera …

FBL-ENG-PR-ASTON VILLA-MAN CITYMentre alcuni media parlano di un blitz a Torino del fratello/agente di Gonzalo Higuain, che la stampa inglese dà vicino all’Arsenal, Beppe Marotta è pronto per il blitz decisivo a Manchester : visti i 30 milioni chiesti dal Real per il ‘Pipita’, l’obiettivo numero uno è diventato Carlos Tevez. Anche perché Antonio Conte lo considera la pedina perfetta per il suo scacchiere offensivo, che ha già Llorente e Vucinic di un certo peso. I contatti tra Fabio Paratici e Kia Joorabchian, procuratore del 29enne argentino, sono costanti e la Juve avrebbe lasciato intendere chiaramente all’entourage di Tevez che l’azione di disturbo del Milan non è per nulla andata giù in corso Galileo Ferraris. Anche il Liverpool continua a farci un pensierino, ma Tevez pare orientato a cambiare campionato e l’offerta della Juve non è affatto male: 5,5 milioni annui (che con i bonus possono arrivare tranquillamente a 7) per un triennale.

Ora bisognerà lavorare con il Manchester City, che considera l’offerta bianconera di 12 milioni non ancora adeguata. Nelle prossime ore, dopo un primo contatto tra Paratici e Ferran Soriano, ‘chief executive’ del Manchester City, ci dovrebbe essere il volo in Inghilterra di Marotta, che potrebbe portare con sé anche il cartellino di Felipe Melo: il brasiliano, rientrato dal prestito al Galatasaray, preferirebbe la Spagna o il Brasile, ma difficilmente direbbe no al club che solo una stagione fa ha vinto il titolo della Premier League.

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

7 commenti

  1. @maiellabianconera:
    anche io accetto la scommessa 😀

    @Manuel:
    Tavano-Gilardino sarebbero stati meno peggio di Bendtner-Anelka 🙁

    Intanto anche Higuain ci saluta con una pernacchia, ma già si sapeva…

  2. @Rem17:
    ma a caponord ci vai quest’inverno, andarci adesso è facile…:)

  3. @maiellabianconera

    Ottimo eufemismo. :)io accetto la scommessa ( non sono un ammiratore del nostro dg ma nemmeno il suo più acerrimo detrattore) attendo con fiducia e il sorriso sulle labbra la chiusura del calciomercato, senza illusioni e come un gioco.

    Nel calcio come nella vita ahimè il valore delle persone si misura guardando i risultati che ottengono. (triste ma tant’è…

    Allo stato attuale delle cose…. A quasi un mese di distanza dal primo giorno di mercato mi pare che il Marotta’s project stia proseguendo spedito sul canovaccio già sperimentato negli anni precedenti.

    I tre presunti grandi obiettivi per il reparto offensivo che a fine maggio, come sempre, sembrano lì ad un passo iniziano ad allontanarsi quando dalle belle intenzioni si passa alla cruda realtà e alle difficoltà che essa propone.

    In molti non ci credono più, ma i sogni costano zero e ognuno di noi è un direttore sportivo vero, pronto a riproporre maniacalmente la sua personale ossessione calcistica, sia un bomber ormai pensionato o un ragazzino asiatico che non ha ancora terminato le scuole dell’obbligo. E’ il gioco più antico del mondo e non è vero che piace solo agli interisti. O quanto meno, se fosse così, significherebbe allora che la nostra redazione è infestata da decine di troll.

    Basta che poi alla fine non si finisca per leggere…

    JUVE: Tavano-Gilardino Una coppia stellare per l’attacco juventino da formalizzare dopo il 15 di agosto, se possibile nelle ultime ore del calciomercato, dopo aver incassato i no dei più quotati bomber di serie C.

    Classe cristallina per uno, istinto del bomber di razza per l’altro: garantiscono esperienza e qualità a prezzo contenuto, uniformandosi al sacro parametro marottiano “dell’occasione da cogliere”. Un’occasione che il più lungimirante dei dirigenti di serie A non saprà farsi sfuggire, ne sono certo. Altro che Tevez e Higuain.

  4. maiellabianconera

    io credo che da parte dei tifosi juventini ci sia “un po” di scetticismo nei confronti del duo marotta-paratici.Facciamo una scommessa del tutto simbolica:io dico che loro riescono a sistemare Melo al City se io perdo vi pago un caffè a tutti, mentre se vinco voi dovete chiedere scusa per un mese di fila su questo blog.Ci State?

  5. Se la Juve riesce in questa mossa vado a piedi a Capo Nord con le infradito, tante sono le percentuali di riuscita.

  6. ma secondo voi è possibile che il duo Jalisse: Marotta&Paratici possa fare un colpo simile!?
    se fosse vero li invito gratis da me nei trulli in fitto e do loro un bacio in bocca e chiederei scusa per il veleno buttato.

  7. Ci credo poco (anzi per nulla), ma se Paratici davvero riuscisse ad avere Tevez per 12 milioni + la zavorra-Melo, bisognerebbe fargli una statua: sarebbero 2 piccioni con 1 fava… ma come già detto, ci credo poco 😉

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi