Juve: a breve vertice societario. Interviene John Elkann | JMania

Juve: a breve vertice societario. Interviene John Elkann

Aggiornamenti in corso…\r\n\r\nOre 16.50: Regna l’indecisione. Elkann ha scaricato la patata su Blanc, Bettega e Secco. La nuova “triade” continua a temporeggiare. Domattina altro vertice che, visto l’andazzo non porterà a nessuna decisione clamorosa. Blanc sviando i giornalisti si sarebeb lasciato andare: “Continuiamo a lavorare ogni giorno di più”.\r\n\r\nOre 14.00: Blanc, Bettega, Secco e Ferrara …

Aggiornamenti in corso…elkann villar\r\n\r\nOre 16.50: Regna l’indecisione. Elkann ha scaricato la patata su Blanc, Bettega e Secco. La nuova “triade” continua a temporeggiare. Domattina altro vertice che, visto l’andazzo non porterà a nessuna decisione clamorosa. Blanc sviando i giornalisti si sarebeb lasciato andare: “Continuiamo a lavorare ogni giorno di più”.\r\n\r\nOre 14.00: Blanc, Bettega, Secco e Ferrara hanno lasciato Vinovo. Il Vice Direttore Generale ha confrmato ancora una volta Ferrara. Il tecnico dirigerà regolarmente la seduta di domani, a meno di sorprese. Elkann non sembra interverrà direttamente sul tecnico, poiché sulla gestione sportiva vuole lasciare carta bianca a Blanc. Semmai, a questo punto, sarebbe qualcun altro a rischiare. Confermato il silenzio stampa ad oltranza.\r\n\r\nFerrara ha le ore contate? O sarà solo un’altra delel tante giornate di agonia a cui il popolo bianconero ormai si è abituato? Dopo l’ennesima sconfitta con la Roma la dirigenza bianconera si sta interrogando (o almeno lo si spera) sul futuro della squadra. L’ennesima sconfitta collezionata dall’attuale tecnico rende evidente la sua incapacità di superare le difficoltà e queste ore sono decisive per il suo futuro sulla panchina della Juventus. Secondo indiscrezioni provenienti da Torino, nonostante le continue difese da parte di Blanc e Bettega, stavolta John Elkann sarebbe pronto ad intervenire di persona per comunicare l’esonero a Ciro Ferrara.\r\nI tentennamenti, secondo quanto riportato dalla redazione di Tuttosport, sarebbero dovuti all’incertezza sul nome che dovrà condurre i bianconeri fino al termine della stagione. Se con Hiddink i rapporti sembrano compromessi e Trapattoni si è chiamato fuori, le alternative di qualità non sono poi tantissime: si pensa a Laudrup, a Rijkaard, a Zoff o Zaccheroni. Tra poco dovremmo saperne di più, poiché (come confermato dall’Uccellinodidelpiero) nel primo pomeriggio è previsto un vertice societario decisivo per la guida tecnica della Juventus.

LEGGI ANCHE  Ranking Uefa: Juventus davanti a Real e Bayern

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi