Jovetic, tutte le carte di Marotta per portarlo alla Juventus | JMania

Jovetic, tutte le carte di Marotta per portarlo alla Juventus

Jovetic, tutte le carte di Marotta per portarlo alla Juventus

Dopo quattro stagioni alla Fiorentina, Stevan Jovetic ha comunicato ieri alla società viola di voler cambiare aria e lottare per importanti traguardi. Secondo quanto scrive ‘La Stampa’, nessuno nell’ambiente è stato particolarmente sorpreso, men che meno il tecnico Vincenzo Montella, che già sapeva dei malumori del ragazzo. La partita, però, comincia proprio ora e chi …

Dopo quattro stagioni alla Fiorentina, Stevan Jovetic ha comunicato ieri alla società viola di voler cambiare aria e lottare per importanti traguardi. Secondo quanto scrive ‘La Stampa’, nessuno nell’ambiente è stato particolarmente sorpreso, men che meno il tecnico Vincenzo Montella, che già sapeva dei malumori del ragazzo. La partita, però, comincia proprio ora e chi vuole acquistare Jovetic deve sborsare l’equivalente di 30 milioni di euro, la clausola rescissoria fissata lo scorso 31 ottobre al rinnovo del contratto del montenegrino. Ora la palla passa al ds Pradè e agli agenti del calciatore che dovranno valutare le offerte sulla piazza. La prima arriverà di sicuro dalla Juventus al cui progetto tecnico Jovetic si adatta perfettamente e che rientra nei parametri economici previsti dal club, con un ingaggio di 2 milioni netti a stagione.

In attesa di una risposta da Van Persie, dunque, Marotta lavora alacremente su Jovetic (che piace anche al club di Van Persie, l’Arsenal). Ovviamente, la Vecchia Signora non è intenzionata a sganciare 30 milioni cash, ma pensano di inserire nella trattativa le contropartite giuste per pareggiare la cifra: da Matri a Quagliarella, o addirittura Giovinco e Pepe. Secondo ‘La Stampa’ sarebbero pronti dei ‘pacchetti’ che suonano un po’ così: Matri più 15 milioni di euro, Giovinco più 10 milioni o Quagliarella più Pepe e 10 milioni. Oppure Pepe, più la metà di Giovinco e Quagliarella e un conguaglio in denaro. Nel discorso potrebbe anche rientrare il centrocampista Michele Pazienza, già chiesto nei giorni scorsi dal tecnico Montella.

17 commenti

  1. Jovetic è il meglio perchè in un 4-3-3 con Vucinic a sx Jovetic a dx Giovinco al centro i due Montenegrini si intendono bene e a turno lanciano Giovinco che taglia bene.

  2. Anche io sono anni che dico che dobbiamo giocare col 4-3-3 ma mi pare che, soprattutto in difesa e a centrocampo, quest’anno si siano trovati gli equilibri giusti col 3-5-2. Se prendiamo Jovetic, avendo anche Giovinco, va da sè che il 3-5-2 sarà il modulo di partenza. Con buona pace di Lucio che con la difesa a 3 di Gasperini non è che abbia fatto ‘sti sfracelli.
    E non escluderei nemmeno di vedere l’accoppiata offensiva Jojo-Giovinco, imprevedibilità e tecnica allo stato puro. Se poi arriva invece un Suarez a rompere le uova nel paniere, tanto meglio 😀

  3. Se prendiamo Jovetic, l’unico giocatore che dà profondità davanti rimane Matri, per me non ha senso darlo via… Tutti gli altri giocano con la palla tra i piedi, qualcuno che detti il passaggio dietro le line è sempre utile per diversificare il tuo gioco.
    Detto questo credo che il 3-5-2 non sarà accantonato tanto facilmente, anzi, prevedo che diventerà il modulo base…. con buona pace di chi (come me) preferisce il 4-3-3….

  4. 1.abbiamo una prima punta e mezza ovvero MATRI e Quaglia, se diamo via Matri restiamo senza una prima punta di ruolo( che poi anche Matri non è che sia proprio una prima punta pura eh…)…NO SENSO

    2.Pensare che Jovetic possa giocare davanti a Vucinic e Giovinco in Italia suona come dire che Berlusconi è un fermo sostenitore del sesso solo dopo il matrimonio (altrui possibilmente).

    3.Magari arrivasse Jovetic , uno dei pochi in grado di fare la differenza che son rimasti in serie A , però bisognerebbe rivoluzionare l’attacco per avere la diversità necessaria per affrontare tre competizioni.

    4. probabilmente se arrivasse Jovetic Conte si inventrebbe il modulo giusto per gestire l’organico, ma credo che allo stato attuale sia meglio fornire le pedine giuste anche se non marchiate TOPstikàPlayer per portare avanti un progetto che ha dato buoni frutti invece che comprare tanto per mantenre TOPpppPromesse.

  5. Salvatore Aragri

    Good ma solo se poi arriva anche destro…!

  6. probabile che più di matri ci sia quaglia…forse il mister lo vede meglio rispetto a matri…però anche a me quell’attacco andrebbe bene…

    certo un 4-3-3 o 4-3-2-1 di quel genere potrebbe dare veramente soddisfazioni…a questo punto il 3-5-2 diventa occasionale credo

  7. jovetic+destro, vucinic, matri e se proprio volete giovico. stop.

  8. anche io sono contro quello stipendio a RVP che dimentica comunque che è alla prima stagione senza infortuni della carriera e alla prima volta a segnare 30 gol. Non mi convince l’acquisto…preferirei avere qualcuno che costi meno sia di cartellino che di ingaggio e non voglia fare la prima donna…

    detto questo giocare senza punti di riferimento forse può essere positivo, credo ci sarebbe da divertirsi, però in CL potrebbe essere utile che da solo o quasi ti risolve una partita…l’anno scorso la pareggite è stata data dall’assenza della punta che segnava…

    quindi sono d’accordo che abbiamo vinto lo scudetto, ma non mi dimentico tutte le partite in cui ci bloccavano Pirlo ed eravamo quasi finiti (soprattutto alle prime partite) o quando giocavano barricati in difesa…

  9. Non è scritto da nessuna parte che serva una punta da 20-25 gol…
    Abbiamo appena vinto uno scudetto con Matri bomber a quota 10…
    Jovetic finto centravanti non farebbe che giovare ancora di più agli inserimenti da dietro di Marchisio e Vidal, quindi ben venga un giocatore cui puoi dare 2 mil l’anno e che ti permete quindi più margini di manovra per altri settori (vedi esterno sx).
    Personalmente dare 8 mil l’anno a Van Persie è pura follia….

  10. ma Jo-Jo (talento indiscutibile, ok) fa 20/25 gol a stagione? è il nostro attaccante che butta dentro tutte le palle che arrivano?

    Se poi il mister pensa all’albero di natale ok, ma ci vuole sempre una prima punta che segni a valanga

    un 4-3-2-1 ci potrebbe anche stare con Giovinco/Vucinic e Jovetic dietro la punta da 20 gol…ma Jo-Jo al posto della punta prolifica lo lascerei a Firenze…

    d’accordo puntare sui giovani e forti, ma cerchiamo anche di capire che sempre in 11 scendiamo in campo

  11. Jovetic va preso: io sacrificherei quagliarella.
    Il nuovo parco attaccanti: Vucinic, Giovinco, Matri, Jovetic …. Destro

  12. …più la metà di pippo baudo e 3/4 di daniele piombi!

  13. non vedo l’ora che finisca il calciomercato..

  14. Secondo me quest’operazione è al limite del impossibile:

    1)Anche se Jovetic fosse d’accordo in merito ad un’eventuale cessione,la Fiorentina secondo me vuole i “picciuli”(almeno 20/25 mln di euri)+ una contrapartita tecnica coi fiocchi(tipo Matri)quindi arriviamo a 35/40 mln di euro!

    2)Pepe e Giovinco sono a mio parere incedibili:Pepe è un “pretoriano” di Conte,Giovinco è stato appena preso e rifiuterebbe categoricamente la Fiorentina.Lui si considera,secondo me a ragion veduta,un giocatore degno della Juventus.

    3)Matri e Quagliarella,freschissimi di rinnovo(ci sarà un giorno in cui qualcuno me li spiegherà?!),difficilmente vorranno lasciare la Juventus,squadra che gioca la Champions’League e Campione d’Italia,per una squadra che stava per retrocedere,con poche prospettive,e dove di certo non guadagnerebbero di più che alla Juve.

    Quindi presindendo dai sogni su Jovetic(che ho fatto anch’io)mi sa che è quasi impossibile!Tolto Dzeko forse,mi sa che stiano diventando tutti imprendibili.Ma vediamo che fa il Liverpool da qui ad agosto…

  15. JoJo e l’unico che puo rimpiazare il capitano. E un operazione che va fatta assolutamente.
    Buffon
    Lucio,Barzagli,Chiellini
    Isla,Vidal,Pirlo,Marchsio
    Giovinco,Vucinic
    Jovetic
    3-4-2-1

  16. ma perchè krasic e pazienza più 15 mln no???? matri e quaglia non si toccano

  17. la clausola mi sembra valga solo se il giocatore viene cedeuto all’estero…cmq…prendiamolo!!!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi