Jonathan Cristaldo nel mirino di Juventus ed Udinese | JMania

Jonathan Cristaldo nel mirino di Juventus ed Udinese

Il mercato europeo guarda sempre con più interesse al calcio argentino per scovare e lanciare giovani talenti. Per chi cerca un attaccante, giovane, di carattere e che assicuri gol, può fare affidamento sul ventenne Jonathan Cristaldo del Velez Sarsfield. Nato il 5 Marzo a Ingeniero Budge, sobborgo di Buenos Aires, Cristaldo è cresciuto nelle giovanili …

Argentina SoccerIl mercato europeo guarda sempre con più interesse al calcio argentino per scovare e lanciare giovani talenti. Per chi cerca un attaccante, giovane, di carattere e che assicuri gol, può fare affidamento sul ventenne Jonathan Cristaldo del Velez Sarsfield. Nato il 5 Marzo a Ingeniero Budge, sobborgo di Buenos Aires, Cristaldo è cresciuto nelle giovanili del Velez e oggi è uno dei punti di forza del club sudamericano e uno dei protagonisti dell’attuale torneo di Apertura. Ha debuttato in prima squadra nell’aprile del 2007 contro il Rosario Central. Da quella partita ad oggi l’attaccante del Velez ha collezionato 55 presenze e realizzato 14 gol. Nell”attuale campionato ha già messo la palla in rete in quattro occasioni su sei partite giocate da titolare. L’ultimo gol realizzato appena pochi giorni fa contro l’Huracan esprime tutta la furbizia e la classe di questo giocatore. Dotato di una buona tecnica, si tratta di una punta da area di rigore paragonabile con le dovute proporzioni a Diego Milito dell’Inter. Nonostante i suoi 178 centimetri di altezza, Cristaldo, è un attaccante che si fa valere nello stacco aereo. Non predilige il dribbling ma è dotato di una buona velocità e di uno straordinario senso del gol. Cristaldo vanta pure 8 presenze e 2 gol con la Nazionale argentina Under 20. Lo scorso anno ha fatto parte della spedizione albiceleste che ha conquistato la medaglia di bronzo al Sub20 Sudamericano in Venezuela. Nella scorsa stagione con il Velez si è laureato campione di Clausura, togliendo il posto nell’undici titolare a giocatori del calibro di Joaquin Larrivey, oggi al Cagliari. A macchiare la sua splendida stagione è arrivato purtroppo un infortunio al menisco che non gli ha consentito di giocare la finale del Clausura contro l’Atletico Huracan. Oggi il cartellino di Cristaldo viene valutato circa 2 milioni di euro ma questo valore è destinato a crescere se l’attaccante manterrà l’attuale media realizzativa. Sul bomber argentino avrebbero già chiesto informazioni diversi club europei. In Italia, il capo osservatori della Juventus, Renzo Castagnini, ha già visionato il giocatore durante il Sub20 in Venezuela. Anche l’Udinese avrebbe chiesto informazioni sul giocatore che rimane per il prossimo anno un possibile obiettivo di mercato. Consigliamo Cristaldo a Catania e Bari che in questo inizio di stagione lamentano l’assenza di un vero bomber da area di rigore.

Credits: 24 Ore di Sport
Fracassi Enrico per Juvemania.it

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi