Italia - Irlanda 2-0 tabellino, interviste e highlights | JMania

Italia – Irlanda 2-0 tabellino, interviste e highlights

Italia – Irlanda 2-0 tabellino, interviste e highlights

Con sofferenza l’Italia di Prandelli giunge ai quarti degli Europei battendo l’Eire di Trapattoni per 2-0. Un gol per tempo, dei tanto chiacchierati Cassano e Balotelli, intramezzati da diverse occasioni da una parte e dall’altra. L’Italia produce tanto ma concretizza poco, così sull’1-0 nei minuti finali corrono grossi brividi lungo la schiena di Buffon. Poi …

Con sofferenza l’Italia di Prandelli giunge ai quarti degli Europei battendo l’Eire di Trapattoni per 2-0. Un gol per tempo, dei tanto chiacchierati Cassano e Balotelli, intramezzati da diverse occasioni da una parte e dall’altra. L’Italia produce tanto ma concretizza poco, così sull’1-0 nei minuti finali corrono grossi brividi lungo la schiena di Buffon. Poi all’89’ il gol dell’attaccante del Manchester City che chiude la pratica. Maluccio Pirlo, molto bene Barzagli, Marchisio e De Rossi.

Tabellino

Italia (4-3-1-2): Buffon; Abate, Barzagli, Chiellini (dal 12′ st Bonucci), Balzaretti; Marchisio, Pirlo, De Rossi; T.Motta; Cassano (dal 17′ st Diamanti), Di Natale (dal 29′ st Balotelli). Allenatore: Prandelli
Irlanda (4-4-2):
Given; O’Shea, Dunne, St Ledger, Ward; Duff, Whelan, Andrews, McGeady (dal 20′ st Long); Keane (dal 40′ st Cox), Doyle (dal 31′ st Walters). Allenatore: Trapattoni
Arbitro
: Cakir (Tur)
Marcatori:
35′ pt Cassano (It); 45′ st Balotelli (It)
Ammoniti:
Balzaretti (It); Andrews (Ir); O’Shea (Ir); Buffon (It); De Rossi (It); St Ledger (Ir);
Espulso
: Andrews (Ir)

LE INTERVISTE POST PARTITA

Cesare Prandelli

Sofferenza, gioia, c’è di tutto. E’ stata una partita difficile. Abbiamo voluto questa vittoria. Oggi abbiamo capito che dobbiamo mettere oltre alla tecnica anche il cuore. Adesso dobbiamo pensare alla prossima partita e giocare con generosità.

Claudio Marchisio

Possiamo incontrare chiunque ora. Abbiamo giocato alla pari anche contro la Spagna. Alla fine del match pensavo avesse pareggiato la Croazia. Adesso andiamo a festeggiare.

Gigi Buffon

Ho vissuto quattro giorni sereno perché non avevo dubbi sulla Spagna. Meglio per noi. Un grazie va anche a loro. Come dissi 4 anni fa agli olandesi, anche la Spagna devo dire che avranno sempre un bonus con noi. L’importante è stato vincere. Facciamo diventare tutte le partite equilibrate, finché giochi con le forti va bene, con le più deboli dobbiamo esseri più cinici.

Leonardo Bonucci

Balotelli? Ha cominciato a dire cose in inglese, ho capito cosa diceva e allora gli ho messo la mano sulla bocca. Nello spogliatoio avevo parlato con Mario e avevo capito la sua tensione.


Andrea Pirlo

Finale emozionante, quel gol della Spagna ci ha messo un po’ di paura. Ora arriva il bello con gli scontri diretti: ce la giochiamo con tutti. Pensiamo di potercela giocare: ci sono state perplessità, ma oggi siamo passati. La mia prestazione è stata tra le peggiori.

Le pagelle di Italia – Irlanda

3 commenti

  1. Nell’Italia và sempre di moda mettere i “grandi nomi” in campo, e soprattutto gente che gioca all’estero per attirare i media. Diamanti ha fatto vedere di essere in forma, non so come stia Nocerino, ma se è in forma è da pazzi non farlo giocare. Motta è stanco, Mortolivo anche. Deve giocare gente fresca, specialmente a centrocampo. L’unico che regge il ritmo finora sembra essere Marchisio.

  2. Diamanti e giovinco sn molto meglio di
    Motta ma Pirandello non penso cambierà idea

  3. C’è qualcuno che mi spiega perchè in questa Nazionale gioca uno come Thiago Motta quando al suo posto potrebbero giocare gente come Diamanti Giak Giovinco Montolivo Nocerino senza dubbio con risultati più proficui?

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi