Italia-Albania 1-0, Conte furioso: "Non ci aiuta nessuno" | Video

Italia-Albania 1-0, Conte furioso: “Non ci aiuta nessuno” [Video]

Italia-Albania 1-0, Conte furioso: “Non ci aiuta nessuno” [Video]

Italia-Albania 1-0: Antonio Conte si sfoga a fine partita e chiede più spazio per la nazionale ai club e al calcio italiano in genere

conte-italia-albaniaItalia-Albania 1-0, Antonio Conte furioso a fine partita. Al termine dell’amichevole vinta dalla nazionale italiana contro l’Albania di Ganni De Biasi, il ct azzurro Antonio Conte è stato protagonista di uno sfogo senza freni. Da allenatore della Juventus, Conte ha sempre storto il naso per le convocazioni da parte della nazionale, oggi chiede invece più spazio e più tempo per allenare “per poter incidere di più con il suo lavoro”.

Uno sfogo che ci fa chiedere se davvero Conte sapeva a cosa andava incontro quando ha accettato di allenare l’Italia, quella che lui considera un “top top club”. È sempre stato così e visto che i giocatori li pagano le società, che sono alle prese con impegni sempre più ravvicinati, è praticamente impossibile chiedere ulteriori periodi di allenamento:

Dobbiamo fare da soli, perché qui non ci aiuta nessuno. Cercheremo di fare qualche riunione – dice – , e capire com’è la situazione. Io ho bisogno di lavorare con questi ragazzi. Stare 4 mesi senza di loro può diventare un problema. Se poi la Nazionale viene dopo tutto allora mettiamoci la mano sulla coscienza.

L’Italia di Conte, dopo un ottimo avvio, nelle ultime uscite ha evidentemente arrancato, ma il CT difende il suo lavoro:

Su sei partite ne abbiamo vinte cinque e pareggiata una. Qualcuno può storcere la bocca, ma noi continuiamo a lavorare con ragazzi che lavorano per restare in Nazionale. Dobbiamo stare zitti e lavorare. Mi è piaciuta molto la partita, abbiamo giocato contro una squadra che ha schierato i titolari e che ha pareggiato con la Francia. Stiamo lavorando su tutti – conclude – , dovete avere pazienza e fare lavorare le persone. Dovete avere pazienza.

Presentato da Tavecchio come “l’uomo che avrebbe unito una nazione”, forse Conte è stato caricato di troppe responsabilità, che lui pare aver accettato anche di buon grado, forse, ripetiamo, non sapendo a cosa andava davvero incontro?

3 commenti

  1. Oramai si è tolto la maschera… ecco chi è Conte…

  2. Quest’uomo mi sembra in delirio sacchiano. Sacchi pero’ aveva vinto qualcosa a livello internazionale. Inoltre si associa a chi voleva e parzialmente lo ha “eliminato” e confonde le squadre di club con la nazionale, come se arrivasse da Marte. In campo vanno i giocatori, che tra l’altro continua a scegliere tra i “bolliti” bianconeri, di che aiuti ha bisogno?

  3. Grazie ancora conte x averci aiutato a digerire un allegri che altrimenti non so come avremmo mai potuto accettare. Cosi facendo ci permetti di valutare bene il tuo carattere e che tutto sommato abbiamo perso un grande motivatore ma un uomo mediocre….

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi