Intesa con il comune: un polo bianconero alla Continassa | JMania

Intesa con il comune: un polo bianconero alla Continassa

Oggi pomeriggio presso il Comune di Torino è stato firmato il protocollo d’intesa tra la Città di Torino e la Juventus per l’acquisizione dell’area della Continassa, adiacente al nuovo stadio della Juventus. Presenti il sindaco Sergio Chiamparino, l’assessore Mario Viano e la dirigente Paola Virano per il Comune. Per la Juventus il presidente Andrea Agnelli …

Oggi pomeriggio presso il Comune di Torino è stato firmato il protocollo d’intesa tra la Città di Torino e la Juventus per l’acquisizione dell’area della Continassa, adiacente al nuovo stadio della Juventus. Presenti il sindaco Sergio Chiamparino, l’assessore Mario Viano e la dirigente Paola Virano per il Comune. Per la Juventus il presidente Andrea Agnelli e l’amministratore delegato Jean-Claude Blanc.
«Questo è un ulteriore passo della Juventus per dimostrare la volontà di sviluppare un concetto di stadio moderno e destinato alle famiglie – ha spiegato l’AD Blanc – Saremo la prima società in Europa ad avere un polo così vasto, che comprenderà, a pochi passi dallo stadio e dal centro commerciale, anche la sede sociale, una Juventus Soccer Schools, un ampia area verde, campi da calcio e strutture destinate al pubblico. La nostra volontà è quella di riqualificare un’area sviluppando determinati valori attraverso il calcio».
A fronte del pagamento di 1 milione di euro (in due tranche), la Vecchia Signora ha acquisito un’area di circa 270.000 mq per dare continuità al progetto del nuovo stadio che sta nascendo. Il tempo massimo stimato per la realizzazione degli interventi è di circa 10 anni dall’ottenimento delle autorizzazioni relative e ferma la necessità, da parte della Città, di consegnare l’intera area libera e sgombra da ogni insediamento.
«Sono orgoglioso
– ha detto il presidente Agnelli – di rappresentare la società in questo accordo portato avanti da Blanc e dal sindaco Chiamparino».

(Credits: Juventus.com)

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi