Inter-Juventus, Vidal: "Vendicare la sconfitta dello scorso anno"

Inter-Juventus, Vidal: “Vendicare la sconfitta dello scorso anno”

Inter-Juventus, Vidal: “Vendicare la sconfitta dello scorso anno”

Alla vigilia di Inter – Juventus, Arturo Vidal, reduce da un doppio impegno con la nazionale cilena che lo ha visto assoluto protagonista, è tornato a parlare ai principali quotidiani sportivi. Il ‘Guerriero’ è carico in vista della sfida con i nerazzurri e non vede l’ora di vendicare la sconfitta subita lo scorso anno: “Non …

FBL-ITA-JUVENTUS-LAZIOAlla vigilia di Inter – Juventus, Arturo Vidal, reduce da un doppio impegno con la nazionale cilena che lo ha visto assoluto protagonista, è tornato a parlare ai principali quotidiani sportivi. Il ‘Guerriero’ è carico in vista della sfida con i nerazzurri e non vede l’ora di vendicare la sconfitta subita lo scorso anno: “Non abbiamo scordato la sconfitta allo Stadium dell’anno scorso. E’ una di quelle partite che rapiscono chi gioca e chi guarda. Chi toglierei a Mazzarri? Guarin e Palacio, perché sono giocatori che sanno fare la differenza”, ha detto il centrocampista bianconero.

In passato, rivela poi Vidal, anche l’Inter lo aveva cercato, prima di sbarcare alla Juve:

“Il mio procuratore – racconta – mi aveva parlato di un forte interesse dei nerazzurri, ma io volevo la Juve e l’ho preferita all’Inter. Perché? Arrivava Pirlo, si poteva fare una bella cosa e così è stato”.

Da settimane si parla tanto del suo rinnovo di contratto: nonostante le sirene estere, Vidal rimarrà ancora a lungo alla Juventus:

“Manca solo la firma, io e la mia famiglia stiamo bene qui e non vogliamo andar via”, precisa ancora. Ma se un giorno Antonio Conte dovesse andar via e volesse portarlo con sé? “Se me lo chiedesse gli direi di rimanere qui per continuare a fare la guerra insieme con la maglia bianconera”, ha concluso Arturo Vidal.

Foto Getty Images – tutti i diritti sono riservati

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi