Inter-Juventus 0-0 | Risultato finale | Serie A 2015-2016

Inter-Juventus 0-0, risultato finale: poco spettacolo a San Siro

Inter-Juventus 0-0, risultato finale: poco spettacolo a San Siro

Inter-Juventus 0-0. Reti bianche a San Siro, con le due squadre che si dividono la posta: risultato giusto a conti fatti, in un match che ha messo in mostra tanto agonismo, ma valori tecnici pochi. Il primo tempo è a tinte nerazzurre, con Brozovic che colpisce una traversa, nella ripresa più Juve e un palo …

Inter-Juventus 0-0. Reti bianche a San Siro, con le due squadre che si dividono la posta: risultato giusto a conti fatti, in un match che ha messo in mostra tanto agonismo, ma valori tecnici pochi. Il primo tempo è a tinte nerazzurre, con Brozovic che colpisce una traversa, nella ripresa più Juve e un palo di Khedira che avrebbe meritato maggior fortuna.

Inter-Juventus formazioni ufficiali:

Inter (4-3-2-1): Handanovic; Santon, Miranda, Murillo, Jesus; Medel, Melo, Brozovic; Perisic, Jovetic, Icardi. All. Mancini.

Juventus (4-3-3): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini, Evra; Khedira, Marchisio, Pogba; Cuadrado, Zaza, Morata. All. Allegri
A disp. Neto, Audero, Rugani, Alex Sandro, Padoin, Lemina, Sturaro, Hernanes, Asamoah, Pereyra, Dybala, Mandzukic.

19.11 – Tra poco saranno annunciate le formazioni di Inter-Juventus: nelle ultime ore Zaza avrebbe superato Dybala per una maglia da titolare in attacco.

Inter-Juventus, i precedenti totali a favore dei bianconeri. Quello che si giocherà questa sera a San Siro sarà il 226° derby d’Italia: il bilancio dice Juve con 101 vittorie, 55 pareggi e 69 affermazioni nerazzurre. Se si considerano solo le gare giocate a Milano, però, è l’Inter a vantare 48 vittorie contro le 30 della Juventus (34 i pareggi). La Juve non perde a San Siro contro l’Inter dal 2010, quando Maicon ed Eto’o spianarono la strada verso lo scudetto alla squadra allora allenata da José Mourinho. Da allora si sono verificati due pareggi (0-0 ad ottobre 2010, 1-1 nel campionato 2013-2014) e tre vittorie della Juve tutte per 2-1.

Inter-Juventus | Diretta Serie A 2015-2016

Inter-Juventus, diretta TV streaming e formazioni: Serie A, 18 ottobre 2015 ore 20:45. Le chiacchiere stanno a zero, a parlare sarà il campo: è ancora una volta derby d’Italia tra Inter e Juve, ma a differenza di quanto accaduto nelle precedenti quattro stagioni, questa volta i bianconeri non partono favoriti. L’Inter insegue la Fiorentina capolista con 16 punti (solo 2 lunghezze dalla vetta), i campioni d’Italia si trovano invece in 12.ma posizione con solo 8 punti. Anche se Allegri in conferenza stampa ha negato, dunque, si tratta di una partita da dentro o fuori, soprattutto per la Juventus: perdendo, i campioni d’Italia si scucirebbero dal petto mezzo scudetto.

A confortare i bianconeri, però, una netta ripresa nelle ultime settimane dopo un avvio di campionato stentato. Dopo il ritorno alla vittoria casalinga contro il Bologna, Massimiliano Allegri e i suoi sperano che i nerazzurri allenati da Roberto Mancini, confermino il trend che li vede in calo nelle ultime due giornate, quando hanno portato a casa solo un punto tra Fiorentina (in casa) e Sampdoria (trasferta). Come spesso è accaduto dei derby d’Italia del passato, comunque, i valori saranno inizialmente equiparati dalle motivazioni che solo una sfida del genere sa dare, soprattutto da Calciopoli in poi.

Quanto alle formazioni, Roberto Mancini ha provato nelle ultime sessioni di allenamento il 4-2-3-1 con Medel terzino destro al posto di Santon. Niente da fare per Ljajic, mentre Icardi (bestia nera della Juventus) sarà l’unico terminale d’attacco supportato da Perisic e Jovetic. Nonostante la pretattica, Allegri ha già in mente gli 11 titolari: sarà di nuovo 3-5-2 che diventa 4-3-3 a gara in corso, con Cuadrado ed Evra sulle ali, Marchisio che torna in cabina di regia con Khedira e Pogba a supporto, Dybala e Morata in attacco. Nella passata stagione la partita finì con il punteggio di 1-2 a favore della Juventus: al ‘solito’ Icardi risposero Marchisio (rig.) e Morata.

Inter-Juventus | Diretta TV e streaming

Inter-Juventus sarà trasmessa in diretta TV alle 20:45 su Sky Sport 1 HD, Sky Supercalcio HD e Sky Calcio 1 HD alle 20.45. L’emittente di Murdoch ha affidato la telecronaca a Maurizio Compagnoni e il commento tecnico a Luca Marchegiani; gli inviati saranno Alessandro Alciato, Giovanni Guardalà e Massimiliano Nebuloni. Per gli abbonati a Mediaset Premium, la diretta TV è prevista su Premium Sport HD e Premium Calcio HD (con spidercam): la telecronaca sarà di Sandro Piccinini con il commento tecnico di Antonio Di Gennaro; non mancheranno le telecronache del tifoso da una parte con Christian Recalcati, dall’altra con Claudio Zuliani; a bordo campo ci saranno invece Alessio Conti, Claudio Raimondi, Marco Barzaghi, Gianni Balzarini e Dario Donato. In streaming sarà possibile seguire il derby d’Italia tramite PremiumPlay e SkyGo, servizi accessibili via Smart TV, computer, tablet e smartphone.

Inter-Juventus | Probabili formazioni

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Santon, Miranda, Medel, Juan Jesus; Felipe Melo, Kondogbia; Guarin, Jovetic, Perisic; Icardi. All.: Mancini.

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Cuadrado, Khedira, Marchisio, Pogba, Evra; Dybala, Morata. All.: Allegri.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi