Interviste Juventus news Partite Serie A

Inter – Juventus 0-0: tabellino, interviste ed highlights

Spettacolo, occasioni clamorose ma nessun gol. Finisce 0-0 l'attesa sfida di San Siro tra Inter e Juventus al termine di 90' tesi ma mai banali. Trascinata da un Krasic a tratti imprendibile, la squadra di Del Neri ha messo in mostra una buona organizzazione difensiva e una grande determinazione. Tra i nerazzurri Eto'o ha confermato il suo splendido momento di forma, mentre Julio Cesar si è messo in luce con un paio di interventi decisivi su Quagliarella e Krasic. Con questo risultato i bianconeri salgono a otto punti in classifica, mentre l'Inter perde il primato in favore della Lazio.

IAQUINTA, GOL ANNULLATO - Del Neri sorprende tutti in avvio rilanciando Quagliarella al fianco di Iaquinta e spostando Marchisio sulla sinistra al posto di Pepe. Felipe Melo-Aquilani è la coppia in mezzo al campo con Krasic sulla destra, mentre in porta torna Storari. L'ala serba conferma il suo ottimo momento di forma mettendo più volte in difficoltà la retroguardia nerazzurra. Al 20' sfiora il palo dopo un ottimo inserimento centrale, mentre poco dopo mette in mezzo all'area un pallone velenoso toccato in angolo da Julio Cesar. Benitez, invece, conferma gli stessi undici che hanno travolto il Werder in Champions: in avanti il trio Biabiany-Sneijder-Coutinho dietro Eto'o. Dopo la prima mezz'ora, però, il tecnico spagnolo deve modificare i suoi piani: l'infortunio dell'ex Parma lo costringe ad inserire a freddo Milito. Nel conto del primo tempo, l'unico sussulto lo regala la Juve con un gol di Iaquinta annullato correttamente per fuorigioco. Assist, neanche a dirlo, di Krasic.



QUANTE OCCASIONI - In avvio di ripresa un cambio per parte. Nella Juve fuori De Ceglie. dentro Motta. Per l'Inter Santon prende il posto di Cordoba. La prima fiammata è ancora bianconera: al 15' Krasic si infila nella difesa nerazzurra e impegna Julio Cesar con una potente conclusione dalla destra. Del Neri ci crede e al 20' manda in campo Del Piero per Iaquinta. L'Inter però è viva e poco dopo si divora una grandissima occasione con Maicon solo davanti a Storari. La partita è spettacolare. Al 24' Julio Cesar compie un miracolo parando in uscita su Quagliarella, poi Milito manda fuori da pochi passi. Nel finale c'è spazio anche per Sissoko (fuori Aquilani), ma il risultato resta bloccato. La Juve può comunque essere soddisfatta.

INTER (4-2-3-1): Julio Cesar; Maicon, Lucio, Cordoba (45' Santon), Chivu; Cambiasso, Stankovic; Biabiany (31' Milito), Sneijder, Coutinho; Eto'o. A disp: Castellazzi, Mariga, Materazzi, Mancini. All.: Benitez

JUVENTUS (4-4-2): Storari; Grygera, Bonucci, Chiellini, De Ceglie (45' Motta); Krasic, Aquilani (80' Sissoko), Melo, Marchisio; Iaquinta (64' Del Piero), Quagliarella. A disp.: Manninger, Pepe, Legrottaglie, Martinez. All.: Delneri

Arbitro: Banti

Marcatori: Ammoniti: Bonucci (J), Chivu (I), Motta (J)











Credits: TuttoSport
Fracassi Enrico - Juvemania.it

12 Commenti

  • @AlphaDog: a me onestamente poco importa cos’abbia fatto Piccinini senior, io so solo che i suoi commenti sono così faziosi che neanche Tramontana.\r\nPoi non so come si faccia a non notarlo, certo è un bell’alibi accusare un commentatore del contrario, non trovi? E quando faceva controcampo ti pareva imparziale?

  • The Alpha Dog,per capire quanto Piccinini sia neutrale,ti invito,se possibile,a riascoltarti il commento della finale di champions tra Juve e Milan.E poi cosa vuol dire che è dovuto diventare neutrale,scusa?Che a mediaset si diventa leccapiedi per inerzia?Mah,a volte quando leggo questi commenti,penso di essere capitato su un altro pianeta….evidentemente se milanset premium ha avuto un calo nelle vendite,un motivo ci sarà pure,ti pare?

  • Ma quante minchiate devo leggere?\r\n\r\nALBERTO PICCININI (padre di Sandro) ha giocato nella Juventus (ben 104 presenze e 2 gol) e nel Milan (ma qui ha collezionato solo 19 presenze.\r\n\r\nTUTTI hanno sempre accusato Piccinini di essere filo Juventino e adesso salta fuori che è interista? E ci inventiamo pure le cose?\r\nMA SMETTIAMOLA!\r\n\r\nTra l’altro lo stesso Sandro Piccinini ha dichiarato anni fa di essere simpatizzante Juventino proprio perchè il padre ha passato la maggior parte della sua carriera alla Juventus, ma che ormai lavorando come giornalista (giustamente) era diventato neutrale.\r\n\r\nRipeto, informatevi prima di parlare altrimenti fate brutte figure

  • Io invece ho fatto altro:non ho rinnovato l’abbonamento!Per quanto riguarda la partita,è evidente la crescita della squadra,in tutti i reparti,forse è stato proprio l’attacco che ieri sera è andato un po così….serve più cattiveria davanti alla porta(AHHHHHHHHH TREZEGUET….)e più convinzione nei propri mezzi.Sono convinto che questa squadra ci darà qualche soddisfazione….ma per ora,la parola d’ordine è….lavorare!SEMPRE FORZA JUVE!

  • @Carlo: lo faccio da quando c’è l’audio alternativo disponibile. Preferisco ascoltare una telecronaca dalla mia parte piuttosto che ascoltarne una che DOVREBBE essere imparziale e che invece fa rodere il fegato tra quel demente di Piccinini, l’arteriosclerotico di Castagner, il cerebrolesi di Serena e il lobotomizzato di Bagni.\r\n\r\nPer il resto: bella partita. Ma lì davanti ci manca peso. Concordo che ci serve un “Dzeko” assolutamente. E se Aquilani ingrana bene abbiamo trovato un ottimo giocatore!\r\nE speriamo che la difesa migliori ancora, Milito ha avuto 2 palle pericolose per errori di posizione.

  • bella partita. stranamente de ceglie mi è piaciuto un pò. motta fa pena!! ha giocato bene ma non benissimo!! deve ancora migliorare. manca ancora un bel difensore e un attacante di peso. iaquinta fa sempre più pena. in un inter così, del piero non va bene.

  • @carlo\r\nribadisco il concetto di az cagate a parte\r\n\r\nin effetti ok che abbiamo tenuto ma l’inter effettivamente oltre ad eto’o non ha fatto granchè, ottima gara!! si vede però che non abbiamo un centravanti con le palle 🙁

  • No a PICCININI come telecronista per le partite della JUVE.\r\n\r\nE’ un Interista per eccellenza suo padre giocava nell’Inter.\r\n\r\nTelecronaca IMPARZIALE.\r\n\r\nNessuno dei telespettatori Juventini può replicare alle fesserie che dice nella sua telecronaca.\r\n\r\nDisdite l’abbonamento Mediaset-Premium e cambiate, in attesa della disdetta, l’Audio in Audio 1-2

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi