Infortunio grave per Camoranesi: rischia di saltare il Mondiale | JMania

Infortunio grave per Camoranesi: rischia di saltare il Mondiale

Rischia di saltare il Mondiale, o comunque di arrivarci con bassissimo chilometraggio nelle gambe e dubbi sull’affidabilità, Mauro German Camoranesi: l’infortunio alla coscia destra per la brutta botta ricevuta sabato sera a Bari sembra infatti più grave del previsto. Il muscolo è seriamente lesionato, e solo per «ricucirlo» e riportarlo alla normale funzionalità occorreranno tra …

camoranesiRischia di saltare il Mondiale, o comunque di arrivarci con bassissimo chilometraggio nelle gambe e dubbi sull’affidabilità, Mauro German Camoranesi: l’infortunio alla coscia destra per la brutta botta ricevuta sabato sera a Bari sembra infatti più grave del previsto. Il muscolo è seriamente lesionato, e solo per «ricucirlo» e riportarlo alla normale funzionalità occorreranno tra i due e i tre mesi, dopo di che il giocatore potrà ritornare ad allenarsi. L’italo-argentino, che ieri ha iniziato la fiosioterapia, nei prossimi giorni si sottoporrà a nuovi esami, dopo i quali dovrebbe finalmente arrivare la prima prognosi ufficiale della Juve. Gli infortuni, intanto, torneranno a condizionare fortemente il lavoro di Ciro Ferrara, come già era successo a inizio stagione.
Contro il Catania, oltre a Camoranesi, mancheranno infatti Buffon, appena operato al menisco, Chiellini («sarò pronto per il 6 gennaio»), Sissoko, che si rivedrà a febbraio (tra infortunio e coppa d’Africa) e Poulsen (squalificato). Rientrerà Felipe Melo, dopo aver scontato lo stop per l’espulsione contro l’Inter.

Credits: La Stampa
Fracassi Enrico – Juvemania.it

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi