Infortuni Juventus Primo Piano

Infortunio Benatia: problema all’adduttore

Benatia infortunato
Scritto da Redazione JM

Nuovo infortunio per Medhi Benatia: il difensore marocchino è sato sostituito al 60′ di Juve-Porto per un problema all’adduttore

Medhi Benatia si ferma di nuovo: il difensore marocchino è stato sostituito ieri sera al 60’ di Juventus-Porto per infortunio. Al posto dell’ex Roma e Bayern è entrato Andrea Barzagli che ha comunque fatto la sua partita, ma proprio quando il marocchino stava cominciando a giocare con più continuità arriva un altro infortunio. Qualcuno ha maliziato che Benatia fosse già uscito malconcio dall’ultima sfida contro il Milan, ma Allegri chiarisce a fine gara che il difensore fosse a posto e che l’infortunio di ieri sera non abbia nulla a che vedere con la precedente partita.

“Benatia era al top, non mando in campo giocatori morti. Benatia stava bene, stasera ha avuto un problema all’adduttore, è uscito, stop, finito, semplice”, ha detto Allegri a Premium. Ora si attendono gli esami strumentali per capire quale sia l’entità dell’infortunio muscolare del marocchino, fin qui 14 presenze e un gol.

Le condizioni di Marchisio

Non dovrebbe essere nulla di grave, invece, per Claudio Marchisio, che ha subito una botta alla caviglia. Il ‘Principino’ avrà tutto il tempo di recuperare perché con ogni probabilità non scenderà in campo nel prossimo turno di campionato contro la Sampdoria. Quanto a Juan Cuadrado, infine, è stato sostituito solo perché già ammonito e a rischio secondo giallo.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi