Infortunati Juventus: Asamoah ora è un giallo

Infortunati Juventus: Asamoah ora è un giallo

Infortunati Juventus: Asamoah ora è un giallo

Infortunati Juventus: giallo Kwadwo Asamoah, per Allegri non è disponibile ma lui dice “sto bene, e a gennaio entrerò nella lista Champions”

Infortunati Juventus: giallo Kwadwo Asamoah, per Allegri non è disponibile ma lui dice “sto bene, e a gennaio entrerò nella lista Champions”. Delle due l’una: chi dice la verità Allegri o Asamoah? Ieri, nel corso della conferenza stampa alla vigilia di Juve-Toro, a precisa domanda sul calciatore fermatosi nuovamente dopo aver giocato da titolare – e pure bene – contro la Lazio, il tecnico della Juventus ha risposto così: “Asamoah ha il solito problema al ginocchio. Dopo che fa una partita, ha delle problematiche e non si può forzare. Quindi va gestito e la sua condizione va verificata di volta in volta”.

Infortunati Juventus: Asamoah smentisce Allegri

Insomma, dopo oltre un anno di dall’intervento al ginocchio, Asamoah lamenterebbe ancora problemi all’articolazione, dovuti molto probabilmente alla cartilagine. Eppure, la versione data dal calciatore – solo 10 presenze nelle ultime due stagioni sportive – al sito del suo paese ‘Ghanasoccernet’ è molto differente: “Mi sento bene. Mi sono allenato bene con i compagni. Non sono infortunato – sottolinea Asamoah – , ho appena finito un’altra seduta di allenamento con la squadra e sto molto bene. La Juventus a gennaio mi inserirà nella lista Uefa per giocare in Champions”. Qualcosa non torna, perché le due versioni sono così discordanti?

Il mistero è reso più fitto dalle parole di Badu, altro calciatore ghanese ora all’Udinese, che sempre a ‘Ghanasoccernet’ ha dichiarato: “So dell’infortunio di Asamoah. Mi ha aiutato tanto quando sono arrivato in Italia e so cosa sta passando. Lui comunque è un ragazzo forte e tornerà più forte di prima”.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi