L'angolo del Brigadiere: Il dopo Ferrara? Per me è già scritto | JMania

L’angolo del Brigadiere: Il dopo Ferrara? Per me è già scritto

Ci stiamo illudendo un po’ troppo in questi giorni. Il dopo Ferrara per forze di cose non si chiamerà nè Rafa, nè Guus. La conferma arriva direttamente dal sito ufficiale della Juventus. Basta entrare nella sezione staff per ottenere una risposta “ufficiale”. Alla sezione Preparatori Atletici troverete due cognomi illustri quali: Gaudino e Neri! Non …

Sven-Goran-Eriksson-001Ci stiamo illudendo un po’ troppo in questi giorni. Il dopo Ferrara per forze di cose non si chiamerà nè Rafa, nè Guus. La conferma arriva direttamente dal sito ufficiale della Juventus. Basta entrare nella sezione staff per ottenere una risposta “ufficiale”. Alla sezione Preparatori Atletici troverete due cognomi illustri quali: Gaudino e Neri! Non parliamo di nomi comuni,ma dei 2 principali preparatori atletici del panorama italiano. Furono proprio questi nomi a spingere lontano da Torino il mister Antonio Conte qualche mese fa, il quale contattato da Blanc, rispose che senza Ventrone lui preferiva vivere a Torino da tifoso.
E’ l’unica verità uscita fuori da queste ore di consiglio amministrativo. Il problema non è tanto cercare un nuovo allenatore, ma cercare un allenatore che accetti uno staff tecnico imposto da Monsieur Blanc su consiglio di Lippi. L’arrivo di Benitez o Hiddink oltre a comportare un esborso economico legato ad un loro ingaggio, comporta l’allontanamento di Gaudino e Neri, che fatti 2 calcoli, percepiscono uno stipendio pari a tutto lo staff tecnico dei 2 illustri allenatori. Alla Juve se salta Ferrara,non arriverà un traghettatore, ma piu’ semplicemente uno che si accontenta di mettere in campo 11 uomini. Un tipo alla Sven Goran…

di Roberto Pink

7 commenti

  1. credo che tu abbia ragione a meno che offrano a uno dei due suddetti il posto di general manager: come la vedrei io (ofelee fa il to mestè) bettega presidente esecutivo con compiti di rappresentanza nelle varie sedi sportive
    blanc amministratore delegato che si occupi unicamente della gestione economico finanziaria hiddink general manager
    (riunisce in se le competenze del ds dell’allenatore e del dg)certo che se voglio uno che faccia solo l’allenatore, che non abbia l’ultima parola sulle scelte di mercato allora penso proprio che arriverà uno come eriksson…

  2. NICOLA IANNANTUONI

    Salve a tutti,
    in qualita’ di tifoso juventino mi permetto di suggerirvi, a titolo informativo, la sottostante proposta per aiutare la nostra JUVENTUS ad uscire dalla crisi e ricominciare a vincere !

    GRAZIE E DISTINTI SALUTI

    NICOLA IANNANTUONI

    ——————

    GENNAIO 2010

    APPELLO AI TIFOSI JUVENTINI

    OGGETTO : Petizione da spedire a John Elkann ed Andrea Agnelli

    TITOLO : LA JUVENTUS DEVE TORNARE A VINCERE
    PERCHE’ LA NOSTRA SQUADRA E’ NATA PER VINCERE !!

    PREMESSA
    Dal 2003 la JUVENTUS non vince piu’ nessun trofeo per vari motivi (calciopoli, ecc.).
    L’attuale crisi innescata dall’ allenatore Ferrara (mediocre ed autolesionista!) e’ stata amplificata dal presidente Blanc e dal dirigente Secco che sono piu’ preoccupati di tutelare la loro immagine, invece di fare gli interessi della JUVENTUS!

    CONSIDERAZIONI
    L’ allenatore Ciro Ferrara, ha dimostrato di non essere in grado di permettere alla JUVENTUS di vincere lo scudetto (tantomeno le coppe !) per i seguenti motivi :
    1) Incapacita’ di formare una squadra unita, aggressiva e vincente !
    2) Uso di moduli (4-3-1-2 oppure 4-2-3-1) poco equilibrati perche’ la difesa incassa troppi gol. Meglio usare il 4-4-2 perche’ e’ un modulo piu’ compatto ed incisivo in ogni reparto !
    3) Scarso utilizzo delle “riserve” (Giovinco, De Ceglie, Ariaudo, ecc.) col risultato di far giocare troppo gli stessi giocatori che non possono ovviamente dare sempre il 100% ( per non parlare dei continui infortuni!)

    PROPOSTE
    CHIEDIAMO a John Elkann (ed Andrea Agnelli) quanto segue :
    1) Sostituire subito Ciro Ferrara con un’ allenatore piu’ serio e dal passato vincente con la JUVENTUS (Gentile, ecc.)
    2) Sostituire a fine campionato il dirigente Secco, con uomini juventini seri e vincenti (Furino, Tardelli, ecc.) che prendano esempio dallo stile di Boniperti !
    3) Sostituire a fine campionato il presidente Blanc con un rappresentante della famiglia Elkann oppure Agnelli, per riportare alla JUVENTUS lo stile carismatico e vincente dell’ avvocato Agnelli e di suo fratello Umberto !

  3. Secondo il mio modesto parere…Hiddink e Benitez,preferiscono portarsi dietro un intero staff.Come del resto ha fatto Mourinho.

    Neri è Gaudino sono storicamente 2 tra i migliori preparatori atletici presenti in italia.

    Mi sembra strano che si mandano a casa dopo 3 mesi di Juve….

    Ricordi quest’estate x quanti mesi sono stati dietro a Neri???

  4. Enrico Fracassi

    Il trovare i “nomi illustri” (ma de che??) di Gaudino e Neri nel sito istituzionale della Juve non riesco – pur sforzandomi – a capire cosa c’entri con l’arrivo di Benitez o Hiddink.

  5. Fabio,a me quello che scrive il sig.Fracassi interessa.Perche’ nella vita c’è sempre da imparare.Sono cresciuto con questi sani ideali.
    L’ipotesi Sven è solo un modo per dire che oggi anche se’ Lippi dice il contrario,siamo schiavi del suo progetto.Trovare un allenatore serio che accetta di mantenere l’intero staff tecnico x risparmiare qualche euro fino a giugno..mi sembra difficile,per non dire impossibile.Sono ipotesi non realta’.
    Cmq io seguo la mia teoria che è diversa da quella di altri.Ciao e felice giornata

  6. E quandomai voi vi siete potuti vedere…ahahahah
    comunque roberto caro…eriksson non sarebbe male…ma se jaki si è incacchiato…..

  7. Enrico Fracassi

    Dissento su tutta la linea.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi