Il bambino d'oro: Raffaele Palladino | JMania

Il bambino d’oro: Raffaele Palladino

Il Genoa spettacolo regala al  “nostro” Palladino (classe 84) il premio di questa settimana. Schierato sull’ out sinistro il campano a tratti incontenibile, regala assist a valanga, che trascinano il Grifone alla vittoria. Gli manca solo la gioia del gol, complice un’ottima parata di Marchetti nel finale. Non è mistero che un certo Gigi Buffon, …

palladinoIl Genoa spettacolo regala al  “nostro” Palladino (classe 84) il premio di questa settimana. Schierato sull’ out sinistro il campano a tratti incontenibile, regala assist a valanga, che trascinano il Grifone alla vittoria. Gli manca solo la gioia del gol, complice un’ottima parata di Marchetti nel finale. Non è mistero che un certo Gigi Buffon, straveda per Raffaele, in cui rivede un giovane Cristiano Ronaldo. Quest’anno causa un brutto infortunio rimediato in Europa League contro il Valencia, è rimasto fermo ai box per  buona parte di stagione. Mi aguro che un finale  di stagione  giocato ai livelli di ieri, regali a Raffaele la convocazione ai prossimi mondiali. Voci di corridoio, parlano di un accordo imminente tra Juventus e Genoa, con Criscito sotto la lanterna e Palladino di ritorno definitivo a Torino. Vediamo che succede…
Altro protagonista del weekend è l’esterno destro Rodriguez, che realizza la rete del vantaggio in Alessandria-Viareggio (risultato finale 2-0). Finalmente tornato ai livelli di inizio stagione, è autore di un’ottima partita, impreziosita  da interessanti spunti personali sull’out destro. Speriamo di ritrovarlo protagonista il prossimo anno in un campionato più impegnativo della Lega Pro, poiché il ragazzo ha qualità tecniche superiori alla media.
Ferma la primavera causa maltempo, non mi resta che passare ai saluti. Speriamo che la notte porti consiglio… Pinsoglio e Bamba titolari a Londra!

di Roberto Pink

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi