Ibrahimovic: "Mentalità vincente acquisita alla Juventus"

Ibrahimovic: “Mentalità vincente acquisita alla Juventus”

Ibrahimovic: “Mentalità vincente acquisita alla Juventus”

Zlatan Ibrahimovic, torna a parlare di Juventus e questa volta lo fa in termini encomiastici: “ho giocato con dei mostri”, ammette

Zlatan Ibrahimovic, torna a parlare di Juventus e questa volta lo fa in termini encomiastici. Di recente, lo svedese aveva prima lodato il Milan quale “migliore squadra nella quale abbia mai giocato”, poi ha detto che il “Manchester United rappresenta un passo in avanti rispetto alle squadre passate”, Juve compresa.

Oggi, però, in un’intervista al Manchester Evening, Ibra (quattro gol in tre partite ufficiali con i Red Devils), ammette di aver imparato tanto dal punto di vista della mentalità quando era a Torino.

“Ho giocato con tante stelle. Quando sono arrivato alla Juve ero giovane. C’erano Vieira, Cannavaro, Thuram, Buffon, Del Piero, Trezeguet, Nedved, Camoranesi, Emerson. Era una squadra mostruosa – ammette – . La mentalità viene da lì. Poi più diventi maturo più sei disposto a prendere maggiori responsabilità”.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi