Juventus news

Iaquinta pronto al rientro. D’Amico “Non so se rimarrà alla Juventus”

Scritto da Redazione JM

Starebbe per finire – il condizionale è d’obbligo – il calvario di Vincenzo Iaquinta: infortunatosi per ben due volte nel corso del ritiro estivo, l’attaccante calabrese dovrebbe aver superato tutti i problemi fisici che lo hanno sin qui assillato e potrebbe tornare presto a disposizione di Antonio Conte. Una nuova freccia all’arco del tecnico bianconero? Riuscirà Iaquinta a trovare lo spazio che non sono riusciti a ritagliarsi sin qui né ToniQuagliarella? “I suoi infortuni hanno condizionato non poco le ultime due stagioni – ha spiegato Andrea D’amico, l’agente Fifa che cura gli interessi di Iaquinta a ‘Tuttojuve’ -. Inoltre l’abbondanza in attacco e il cambio di modulo che prevede una punta unica non agevola affatto il rientro del giocatore in prima squadra. Non a caso è uno degli indiziati a lasciare la Juve a gennaio. Non amo parlare di queste cose preventivamente, quindi accantonerei al momento il discorso mercato. Dico solo di aspettare perché contano solo i fatti, è inutile mettere le mani avanti. Guardiamo al presente, Vincenzo sta bene, si sta impegnando e ha voglia di farsi trovare pronto e giocarsela con tutti”.

4 Commenti

  • sto leggendo davvero delle cose esagerate ed un pò assurde….perchè contestare così un giocatore che ha dimostrato in campo di vendere sempre cara la pelle e dare tutto????per n parlare poi che qnd ha giocato,da titolare o subentrando ha sempre segnato!!!io credo sia stato davvero sfortunato ma gli auguro ancora di dire la sua nella juventus,magari anche se n sarà la prima scelta,perchè matri n si discute se torna in forma,ma in forma veramente ci può far comodo.e credo che se ha rifiutato qst trasmerimenti è perchè vuole restare cn noi..la considero una scelta ambiziosa e giusta.dipende solo da lui però.discorso diverso per amauri…che secondo me n è buono più neanche a fare le pubblicità…vedi tv e giornali vari…amauri via davvero dalle palle.vincenzo facciamolo tornare perchè è buono…è forte fisicamente,è velocissimo,è forte di testa,tira forte……per me è maglio di toni,che n serve più neanche lui.

  • Ma quali sono le voci che girano riguardo le sue lunghe assenze? Qualcuno ne ha accennato tempo fa ma non ha spiegato.

  • A me dispiace perchè quando gioca il suo lo fa sempre…però deve andare via.Non ci si può più permettere un giocatore che fa si e no 10 partite l’anno,Manco fosse Robben che gioca poco ma quando gioca il Bayern vince sempre…

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi