I tirant de hura e de hota. Sollevamento tra il 24 e 25 ottobre... circa... forse... speruma | JMania

I tirant de hura e de hota. Sollevamento tra il 24 e 25 ottobre… circa… forse… speruma

I tirant de hura e de hota. Sollevamento tra il 24 e 25 ottobre… circa… forse… speruma

Il sollevamento previsto per questa settimana è stato rinviato alla prossima, come raccontatoci dal nostro preziosissimo Matsuo Tusaichi. In particolare la fase spettacolare dovrebbe essere tra il 24-25 ottobre, con la travatura interna che verrà portata in aria oltre le tribune. Questo non più per effetto dei soli pennoni che nel loro movimento di ritorno …

Il sollevamento previsto per questa settimana è stato rinviato alla prossima, come raccontatoci dal nostro preziosissimo Matsuo Tusaichi. In particolare la fase spettacolare dovrebbe essere tra il 24-25 ottobre, con la travatura interna che verrà portata in aria oltre le tribune. Questo non più per effetto dei soli pennoni che nel loro movimento di ritorno dalla loro posizione attuale di 105° a quella definitiva di 80° si sarebbero trascinati la struttura, come ci avevano illustrato in quella famosa brochure con le 4 fasi. Si è pensato infatti, principalmente per motivi di sicurezza, di avvalersi in questa delicata fase dell’aiuto della torre centrale e dei suoi martinetti per facilitare il sollevamento. Per questo la torre non è ancora stata smontata, cosa che avverrà a copertura sollevata.

Questo cambio di strategia in pratica è il motivo principale del rinvio di una settimana.

Speriamo non ci siano più cambiamenti di date e che veramente tutto avvenga proprio il 24, con una splendida domenica di sole che permetterebbe a moltissimi tifosi di assistere a questo momento in qualche modo storico.

Il buon Matzuo mi ha anche inviato alcune foto dell’interno, in particolare nell’ultima che vi posto si vede uno degli otto famigerati (e maledetti) tiranti.

Oltre ai tiranti di sotto(de hota)da vedere gli impressionanti tiranti de hura, tutti belli imbobinati…

Da evidenziare anche come allla cima del primo anello ci sia un parapatto direttamente alla fine dei gradoni senza una passarella. Se non sbaglio quei parapetti sono riciclati dal vecchio impianto(credo siano quelli ma potrei sbagliarmi, devo richiedere a Matzuo). Comunque se non ho capito male al primo anello si accederà solo attaverso le bocche centrali e non più dalla cima dell’anello come avveniva nel vecchio stadio. In pratica dal piazzale stellato e dalle relative passerelle si accederà solo al secondo anello. Ma queste ultime considerazioni non prendetele per ufficiali, sono solo al momento mie supposizioni analizzando foto, immagini e disegni di progetto. Chiederò conferme comunque nei prossimi giorni quendo vi posterò anche le foto dei parapetti esterni, quelli che dal piazzale si affacciano all’interno e quelli di fronte alla base del secondo anello.

IL TIRANTE

(Di Delsa – visitate l’unico grande blog dedicato al nuovo Stadio della Juventus su: http://nuovostadiodellajuventus.iobloggo.com)

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi