I racconti di Erodiani su Palermo - Napoli, Napoli - Chievo e Inter - Chievo | JMania

I racconti di Erodiani su Palermo – Napoli, Napoli – Chievo e Inter – Chievo

I racconti di Erodiani su Palermo – Napoli, Napoli – Chievo e Inter – Chievo

“Gigi aveva già chiarito tutto, è acqua passata”, Silvano Martina, agente di Gigi Buffon commenta così le notizie provenienti da Cremona, dove nel corso dell’interrogatorio fiume, l’ex calciatore del Ravenna, Santoni avrebbe fatto anche il nome del numero uno della Juventus. Intanto tra le partite dei campionati passati che sarebbero state truccate, secondo Erodiani ci …

“Gigi aveva già chiarito tutto, è acqua passata”, Silvano Martina, agente di Gigi Buffon commenta così le notizie provenienti da Cremona, dove nel corso dell’interrogatorio fiume, l’ex calciatore del Ravenna, Santoni avrebbe fatto anche il nome del numero uno della Juventus. Intanto tra le partite dei campionati passati che sarebbero state truccate, secondo Erodiani ci sarebbe anche Inter-Chievo per il cui match il duo Pellisier-Pirani confermò l’accordo con l’Inter per la sconfitta con un goal dei veronesi. Ecco nel dettaglio quanto emerso dalle indagini su alcune gare di A

PALERMO-NAPOLI – Le partite ‘truccate’, spiega Erodiani ai Pm, ”non si vengono a sapere se non la domenica mattina… proprio per il fatto di non sputtanarle… la domenica verso l’1.20 le vieni a sapere”. In occasione di quell’incontro, prosegue, il gruppo dei ‘Bolognesi’ – quello che secondo la procura era guidato da Beppe Signori – e quello degli ‘Zingari’ – ”fecero un accordo” anche se lui, continua Erodiani, non sa se si incontrarono. Alle 3 arrivò l’indicazione sulla partita. ”Chi lo comunicò?” chiede il pm. ”Me lo disse Bellavista (l’ex giocatore del Bari, arrestato a giugno) – risponde Erodiani – addirittura già stavamo, mi sa, uno a uno… Sicuramente a partita già iniziata”. La combine andò in porto? ”Non possiamo darlo per certo, però con il risultato che fanno loro la partita e’ finita 2-1 per il Palermo, al primo tempo già”. Piu’ avanti nel corso dell’interrogatorio, Erodiani ritorna sulla partita e sui tentativi di combine in serie A, sostenendo che ”i bolognesi possono cacciare qualche partita grossa di serie A.

NAPOLI-CHIEVO – Erodiani racconta ancora al pm che ”Pirani disse che il Chievo andava lì a perdere e si faceva da solo la partita, uno primo tempo, uno finale. Partita finita 3-0 dopo 20 minuti”. E’ una partita combinata da Pirani?, chiede il Pm. ”Come dice lui sì – risponde Erodiani – lui aveva questa informazione tramite l’amico suo Pellissier (attaccante del Chievo, ndr)”. E dunque, aggiunge, a combinare la partita furono ”Pirani con Pellissier”.

INTER-CHIEVO – Ad Erodiani il pm cita un’intercettazione in cui lui dice ”l’anno scorso ho fatto il Chievo a Milano”. ”Non parlo di Milan-Chievo – specifica lo scommettitore – parliamo di Inter-Chievo. Questa frase me l’ha detta Pirani, perché Pirani era amico di Pellissier… me l’ha detta Pirani che l’anno prima aveva
giocato Inter-Chievo e fecero una marea di gol”. Pirani le disse che aveva manipolato la partita? ”Si’, tramite Pellissier”. Il pm chiede poi se Pirani gli avesse detto anche della volontà del Chievo di segnare almeno un gol ed Erodiani risponde ”Sì, si”’. ”Quindi aveva ricevuto il benestare della squadra avversaria?” chiede ancora il pm De Martino. ”Si”’ è la risposta. E il pm fa mettere a verbale: ”aveva ricevuto il benestare da parte dell’Inter”.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi