Highlights Serie A Juventus-Siena 3-0: commento, tabellino e video gol | JMania

Highlights Serie A Juventus-Siena 3-0: commento, tabellino e video gol

Highlights Serie A Juventus-Siena 3-0: commento, tabellino e video gol

Seppur non sia la migliore Juventus dal punto di vista del gioco e del ritmo, il Siena esce sconfitto dallo Juventus Stadium per 3-0. Chiudono tutti gli spazi gli uomini di Iachini, mentre Pirlo e soci paiono poco cattivi e incisivi. Il vantaggio arriva dall’unica invenzione di uno spento Vucinic, che al 30′ scodella in …

juve-siena-videoSeppur non sia la migliore Juventus dal punto di vista del gioco e del ritmo, il Siena esce sconfitto dallo Juventus Stadium per 3-0. Chiudono tutti gli spazi gli uomini di Iachini, mentre Pirlo e soci paiono poco cattivi e incisivi. Il vantaggio arriva dall’unica invenzione di uno spento Vucinic, che al 30′ scodella in area per Lichtsteiner, Pegolo esce e respinge il pallone sulla coscia dello svizzero che insacca. Nella ripresa i bianconeri ricominciano a trotterellare, soffrendo in un paio di occasioni il ritorno del Siena. Pur tenendo il pallino del gioco la Juve fa un po’ indispettire i tifosi che se la prendono su tutti con Vucinic e Giovinco, ma è proprio la ‘Formica Atomica’ ad andare in gol. Lo schema su punizione è perfetto, ma non lo è altrettanto il portiere senese Pegolo che si fa sorprendere sul primo palo. A chiudere i giochi, il solito Pogba con una delle sue conclusioni dal limite all’89’. Bianconeri momentaneamente a +7 sul Napoli.

TABELLINO JUVENTUS 3-0 SIENA

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Peluso; Lichtsteiner, Pogba, Pirlo, Marchisio, Asamoah (Chiellini); Giovinco (Giaccherini), Vucinic (Matri).

Siena (3-4-3): Pegolo; Teixeira, Terlizzi, Felipe; Belmonte, Bolzoni, Della Rocca (Verre); Rosina (Agra), Emeghara, Valiani (Pozzi).

Marcatori: Lichtsteiner (J) 30′, Giovinco (J) 74′, Pogba (J) 89′.
Ammoniti: Bonucci (J); Della Rocca (S).

 

8 commenti

  1. I numeri parlano di dominio assoluto della Juve. Suvvia, il Siena aveva rifilato 3 gol a inter e lazio, un pò di timore c’era, ma alla fine vittoria meritata e Giovinco ha chiuso la partita altro che gol inutile!

  2. @Karl
    Scusa eh, ho solo commentato la partita della Juve. Sono tifoso, ma cerco di vedere le cose in maniera obiettiva.
    Loro hanno preso due pali, noi abbiamo fatto molti errori in attacco.
    Non si può dire questa cosa perché uno è tifoso?
    Beh?

  3. Chi vuole capire capisca.

  4. Finalmente un bruttissimo gol di quel “bidoncino” di Giovinco per giunta a risultato acquisito come al solito…

  5. Se perdiamo ci lamentiamo (e mi sta bene), se pareggiamo ci lamentiamo (e mi potrebbe star bene) ma se ci lamentiamo anche dopo un 3-0 allora…
    Partita di allenamento, il primo tempo, il secondo un pò meno.
    Giovinco e Vucinic??
    Seba si è mosso abbastanza bene, ha fatto un bellissimo gol, Mirko un pò sotto tono.
    Ma prenderli di mira stà diventando lo sport preferito del tifoso (?) juventino.
    Eggià, vogliamo i “top player”, quelli che, per intenderci, spaccano gli spogliatoi con i loro vizi e gli ingaggi fuori da ogni logica.
    Io preferisco i “nostri player”, che ci hanno fatto sognare lo scorso anno e lo stanno rifacendo pure questo, non solo in Italia.
    I disfattisti???
    Beh, questa Juve li farà ricredere!
    FINO ALLA FINE FORZA JUVENTUS
    Karl

  6. quoto rem! ma credo che la partita sia stata preparata apposta così! Per una volta abbiamo vinto in maniera larga non spendendo tutto, non correndo come i matti (Trenino svizzero a parte), ma credo sia stata una scelta per mantenere alto il livello di energia…massimo risultato con il minimo sforzo! Speriamo adesso nell’Udinese e poi andiamo a dare tutto a napoli…

  7. Ci teniamo il risultato, il resto è molto ma molto migliorabile.
    In fase di possesso palla nel secondo tempo e con spazi larghi per fare ciò che uno vuole, abbiamo commesso una serie interminabile di errori là davanti, inquadrabili Vucinic e Giovinco, ma anche gli altri sotto il par ampiamente.
    In fase di non possesso abbiamo lasciato alcune occasioni a loro, soprattutto una volta che passavano la metacampo poi arrivavano sempre in area.
    Poi il bel gol di Giovinco ha risolto, anche se con altri rischi vari.

    A Napoli questa Juve ne prende 3 se gioca come oggi e con questi errori.
    Non facciamoci ingannare dal 3-0, la prestazione non è stata come le altre volte, vedrete Conte lo terrà senz’altro in considerazione nelle interviste.

  8. allora lo dobbiamo vendere Lichtsteiner?

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi