Highlights Juventus A - Juventus B 4-1: video gol Vidal, Bonucci, Tevez e Quagliarella | JMania

Highlights Juventus A – Juventus B 4-1: video gol Vidal, Bonucci, Tevez e Quagliarella

Highlights Juventus A – Juventus B 4-1: video gol Vidal, Bonucci, Tevez e Quagliarella

Si chiude sul risultato di 2-0 a favore della squadra di Conte la prima frazione di gioco dell’amichevole casalinga Juventus A – Juventus B. La squadra Primavera di Zanchetta parte subito forte e su indecisione di Chiellini va subito vicina al gol con Marzouk. La Juve A passa in vantaggio dopo pochi minuti, con Vidal …

FC Juventus A v FC Juventus B - Pre-Season FriendlySi chiude sul risultato di 2-0 a favore della squadra di Conte la prima frazione di gioco dell’amichevole casalinga Juventus A – Juventus B. La squadra Primavera di Zanchetta parte subito forte e su indecisione di Chiellini va subito vicina al gol con Marzouk. La Juve A passa in vantaggio dopo pochi minuti, con Vidal che centra la rete con una deviazione di un giovane difensore in maglia gialla. Ritmo blando e poche occasioni per gli uomini di Conte: Chiellini è spesso in difficoltà, Giovinco praticametne mai nel vivo del gioco. A pochi minuti dallo scadere del primo tempo è Bonucci a sfruttare un assist di Tevez insaccando di testa. Prima della chiusura del tempo, annullato per fuorigioco un gol della Primavera di Josipovic.

Dopo la girandola di cambi tra la fine del primo tempo e l’inizio della difesa, le carte si mischiano. La Juventus A trova il terzo gol con Carlos Tevez, ma poco dopo è Josipovic a ubriacare Bonucci e a mettere in gol per il 3-1. Il 4-1 finale è opera di Fabio Quagliarella. Come da tradizione, non ci sarà il triplice fischio dell’arbitro: a decretare la fine della partita è il pubblico di Villar Perosa che all’81’ invade il campo.

Nell’intervallo si è intrattenuto ai microfoni di Juventus.com il centrocampista Claudio Marchisio, ecco le sue parole:

“Questo è un giorno speciale – dice il Principino – in cui i tifosi non sono mai mancati, neanche quando le cose andavano meno bene ed è bello sentirli così vicini. E’ sempre una bellissima festa per loro e per la famiglia Agnelli e anche un utile test in vista della Supercoppa. E’ normale che, quando si vince sempre, qualche risultato negativo stupisca ma ci può stare perdere delle amichevoli. negli Stati Uniti oltretutto due partite le abbiamo perse solo ai rigori, dopo aver comunque giocato delle buone gare. I carichi di lavoro del resto sono stati importanti durante tutta la preparazione e ora dovremo dare ancora di più per partire con il piede giusto”.

Oggi pomeriggio alle 17.00 appuntamento con il tradizionale vernissage di Villar Perosa: in casa Agnelli, si sfideranno la prima squadra della Juventus e la Primavera di Zanchetta. Secondo quanto riporta ‘Tuttosport’, Antonio Conte dovrebbe schierare questo 11 iniziale: Buffon in porta; Barzagli, Bonucci e Chiellini saranno i tre di difesa; Isla e Asamoah gli esterni di centrocampo, Vidal, Pirlo e Marchisio in mezzo, Matri e Tevez in attacco. Juventus A-Juventus B sarà trasmessa in diretta TV da Sky Calcio 1 HD (canale 201), con pre-partita alle ore 16:45 e fischio d’inizio alle 17. La telecronaca è di Federico Zancan, mentre le  interviste da bordo campo saranno curate da Francesco Cosatti e Riccardo Re. La partita sarà visibile anche in streaming su PC, tablet e smartphone grazie al servizio Sky Go. Juventus A – Juventus B, probabili formazioni

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Isla, Vidal, Pirlo, Marchisio, Asamoah; Tevez, Matri. A disposizione: Storari, Rubinho, De Ceglie, Giovinco, Marrone, Motta, Ogbonna, Padoin, Peluso, Pogba, Quagliarella. Allenatore: Conte

JUVENTUS PRIMAVERA (4-3-3): Vannucchi; Bertinetti, Romagna, Garcia Tena, Cifarelli; Emmannuello, Cevallos, Gerbaudo; Donis, Marzouk, Lanini. A disposizione: Elezaj, Canizares, Curti, Degrassi, Penna, Varga, Hromada, Roussos, Sakor, Slivka, Di Benedetto, Josipovic, Otin, Soumah. Allenatore: Zanchetta.

Foto © Getty Images – Tutti i diritti riservati

8 commenti

  1. Josipovic > giovinco…

  2. …Ma di aggregare Josipovic alla prima squadra, noooo????????

  3. Ma Pepe, che fine ha fatto????? Non doveva debuttare in questa partita???? ….il mistero s’infittisce…………….

  4. Ho visto Josipovic.
    mi basta.

  5. @ARTHUR AVENUE, ineccepibile e da condividere in toto la tua analisi!Sabato con la Lazio si rischia il flop, speriamo che siano pronti almeno per l’avvio di campionato!

  6. tra tutte le partite giocate ultimamente questa e l unica che ha un significato almeno storico…..riepilogo partendo da lontano l avvicinamento al 18 agosto..con la Lazio…..Conf,cup con piu di mezza squadra, ferie poche , viaggio in usa da ovest a est con figure barbine,( MA SIAMO LONTANI DA …)RIENTRO un giorno i riposo poi OGGI indi l Argentina amichevole ma sempre spostamenti e rischi inutili…….4 ripeto 4 giorni dopo la COPPA….E QUI MI FERMO toccando tutto ….come stiamo a che punto siamo ??? Conte dice di non preoccuparsi…… buon ferragosto.

  7. Interessante questo Josipovic!!!

  8. non vorrei sembrare il solito tifoso stolto che vede le partite e le confronta con quelle fatte con la play mezz’ ora prima maaaaaaaa…. Giovinco non riesce a saltare l’uomo nemmeno in una partita contro la primavera della propria squadra?rasentiamo il ridicolo.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi