Heysel: ecco come la Juventus intende commemorare le vittime nel nuovo stadio | JMania

Heysel: ecco come la Juventus intende commemorare le vittime nel nuovo stadio

Heysel: ecco come la Juventus intende commemorare le vittime nel nuovo stadio

Ricordate la lettera aperta indirizzata al presidente Andrea Agnelli in merito alla ‘casa’ dell’Heysel nel nuovo impianto Juve? Si trattava di un’iniziativa dello scorso 26 aprile alla quale anche la redazione di Juvemania.it ha aderito, senza se e senza ma. A distanza di quasi un mese, la società bianconera ha pubblicato una nota sul sito …

Ricordate la lettera aperta indirizzata al presidente Andrea Agnelli in merito alla ‘casa’ dell’Heysel nel nuovo impianto Juve? Si trattava di un’iniziativa dello scorso 26 aprile alla quale anche la redazione di Juvemania.it ha aderito, senza se e senza ma. A distanza di quasi un mese, la società bianconera ha pubblicato una nota sul sito ufficiale con la quale fa chiarezza su quanto e quale spazio la Juventus voglia riservare ai tragici eventi del 29 maggio 1985 nel nuovo stadio. Ecco quanto apparso poco fa sul sito Juventus.com:

Juventus Football Club intende commemorare nel nuovo stadio i 39 caduti dell’Heysel, che persero la vita in occasione della finale di Coppa dei Campioni, il 29 maggio 1985 a Bruxelles.

Sono due le iniziative che la società bianconera ha intrapreso perché il ricordo di questa tragedia rimanga vivo per tutti gli appassionati che frequenteranno il nuovo impianto.

Nell’area della Stella dedicata al Capitano di quella notte drammatica, Gaetano Scirea, situata in prossimità della Tribuna Est, saranno intitolate 39 stelle. Ognuna di esse ricorderà la tragica circostanza: sotto al nome della persona, infatti, sarà riportata la dicitura Heysel, 29-5-1985.

Nelle giornate durante le quali non sono previste partite, tale area potrà essere aperta in occasione di cerimonie o manifestazioni, previa autorizzazione da parte di Juventus Football Club.

All’interno del Museo, che sarà completato nella primavera del 2012, è già prevista una zona dedicata ai fatti di quella notte. Juventus Football Club ha deciso che i famigliari delle vittime potranno sempre accedere gratuitamente al museo. A tal fine la Società contatterà le associazioni e i famigliari per poter stilare una lista nominativa dei congiunti che potranno usufruire di tale agevolazione.

A quasi 26 anni da quella partita con il Liverpool, l’amarezza e il dolore per quelle 39 vittime è vivo nel cuore di tutti i tifosi, i dipendenti, i dirigenti e i calciatori, che hanno il privilegio di portare addosso i colori bianconeri.

4 commenti

  1. Perché non aggiungervi anche la possibilità di vedere la puntata di “La Storia Siamo Noi” dedicata ai fatti di quella sera? A me era piaciuta particolarmente e credo sia una delle migliori ricostruzioni dell’accaduto.

  2. La prima iniziativa mi pare un buon primo passo per smuovere l’immobilismo della società sull’Heysel. La seconda mi pare una cavolata…

  3. il 29 maggio 1985 è scolpito indelebilmente nella mia mente. Tutto faceva pensare che sarebbe stato un giorno fantastico: mi stavo preparando per gli esami di maturità ed insieme ai miei amici nonchè compagni di studio avevamo organizzato una meravigliosa coreografia con tanto di programma se avessimo vinto. Quando la diretta è iniziata e visto quanto accadeva tutto il programma, i festeggiamenti, le bevute, tutto è finito! Ricordo il mio migliore amico che piangeva a fianco a me, incapace di parlare. Io balbettavo e dicevo “non può essere, no cazzo non può essere. Non siamo delle bestie”! In quel momento ho odiato il calcio, ho odiato con tutte le mie forze gli inglesi, ho odiato anche Platini che alzava la coppa!
    Sono passati 26 anni. Ho riamato il calcio, amo la Juve, ho riamato gli inglesi che hanno sconfitto i maledetti holigans (a differenza nostra che li tolleriamo e copriamo). Ma quella coppa non la sento mia e mai la sentirò mia perchè è sporca di sangue.
    GLORIA e ONORE AI 39 dell’HEYSEL! E tutto quello che la società Juventus deciderà di fare per questi angeli sarà sempre TROPPO POCO.
    Riposate in pace angeli! Noi non vi dimenticheremo. W Juve per sempre.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi