Hertha Berlino - Juventus 0-2 le interviste a Conte, Marrone e Lichtsteiner | JMania

Hertha Berlino – Juventus 0-2 le interviste a Conte, Marrone e Lichtsteiner

Hertha Berlino – Juventus 0-2 le interviste a Conte, Marrone e Lichtsteiner

La Juventus batte in amichevole per 2-0 l’Hertha Berlino e dà ad Antonio Conte buone indicazioni, nonostante il tecnico bianconero sia costretto a mettere in campo una formazione molto rimaneggiata. Qualche movimento da oliare in difesa, ma per il resto la squadra ha retto bene contro un’avversaria molto più avanti nella preparazione. Ecco perché Conte …

La Juventus batte in amichevole per 2-0 l’Hertha Berlino e dà ad Antonio Conte buone indicazioni, nonostante il tecnico bianconero sia costretto a mettere in campo una formazione molto rimaneggiata. Qualche movimento da oliare in difesa, ma per il resto la squadra ha retto bene contro un’avversaria molto più avanti nella preparazione. Ecco perché Conte si presenta ai microfoni di Juventus Channel molto soddisfato a fine gara:

Sono contento della prova in particolare di quella di alcuni giocatori che hanno dovuto provare un ruolo diverso dal solito, come Marrone e Lichtsteiner. Qualcuno deve ancora assorbire i carichi di lavoro, e altri ancora devono assimilare i meccanismi. Direi che queste sono attenuanti da considerare, pensando ai momenti della gara in cui abbiamo sofferto maggiormente.

Ha giocato un tempo a centrocampo, l’altro al centro della difesa destreggiandosi molto bene. Luca Marrone a fine gara fa le seguenti considerazioni:

Fuori ruolo? Perché no? L’importante è giocare, non conta in che posizione. Non ho problemi anzi a sperimentare soluzioni diverse. Ringrazio il mister per le parole di apprezzamento e mi auguro di poterne ricevere ancor in futuro.

È apparso già in forma campionato Stephan Lichtsteiner, come al solito un leone su ogni pallone:

È stata una buona prova  e sono soddisfatto, della prestazione mia e di quella della squadra. A me piace provare anche altre posizioni ed è utile per la squadra avere più soluzioni. Calcioscommesse? La Juve è una grande famiglia e siamo tutti con il Mister, Leo, Simone e lo staff coinvolto. Si tratta di ottimi professionisti e hanno tutto il nostro appoggio in questa vicenda.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi