"Hernanes l'ha presa male": parola di Preziosi | JMania

“Hernanes l’ha presa male”: parola di Preziosi

“Hernanes l’ha presa male”: parola di Preziosi

“Hernanes l’ha presa male”: lo dichiara il presidente del Genoa, Enrico Preziosi: il retroscena del mancato acquisto del Profeta

Hernanes l’ha presa male”: lo dichiara il presidente del Genoa, Enrico Preziosi. Il patron rossoblu è salito sul palco ieri sera in occasione della festa organizzata dai tifosi genoani per l’inizio del campionato. Parlando ai microfoni di Sky su quanto accaduto durante il mercato estivo, Preziosi ha puntualizzato: “Hernanes aveva già firmato col Genoa? No, però è rimasto molto deluso dal fatto che sia rimasto alla Juve.” Il mancato approdo a Torino di un centrocampista nelle ultime ore del mercato estivo, infatti, ha bloccato la cessione del brasiliano.

Se ne riparlerà probabilmente a gennaio (“Mai dire mai…”, aggiunge Preziosi), quando alla Juventus potrebbe ancora arrivare uno tra Matuidi o più probabilmente Witsel, che può giocare la Champions. La dichiarazione del presidente del Genoa, intanto, sta facendo molto discutere i tifosi bianconeri, che difficilmente credono a questa versione.

Se è comunque vero che il ‘Profeta’ era ormai indirizzato verso il Genoa, nelle settimane precedenti, stando a ‘radio-mercato’, avrebbe potuto cambiare maglia. Andando magari verso lidi più prestigiosi. Rifiutate le offerte di cinesi e arabi, per Hernanes si erano aperte le porte di Bayer Leverkusen, Benfica, Sporting Lisbona e Valencia.

Hernanes: anche i tifosi l’hanno presa male

Nessuno, però, è riuscito a accontentare la Juve, che chiedeva 10 milioni, pare, e il giocatore, che in bianconero guadagna 3 milioni di euro. A leggere i post dei tifosi su social network e forum, dunque, sembra che a restarci male, e tanto, siano stati soprattutto loro.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi