Hernanes: “I fischi mi porteranno alle stelle” | JMania

Hernanes: “I fischi mi porteranno alle stelle”

Hernanes: “I fischi mi porteranno alle stelle”

Hernanes non ci sta e replica a quei tifosi della Juventus che ieri lo hanno fischiato durante il match contro il Sassuolo

Hernanes non ci sta e replica a quei tifosi della Juventus che ieri lo hanno fischiato durante il match contro il Sassuolo. Entrato al 28’ della ripresa al posto di Khedira, al primo pallone sbagliato il ‘Profeta’ è stato fischiato da uno spicchio dello Stadium.\r\n\r\nNonostante ciò, nei circa 20 minuti giocati, il brasiliano ha dato il massimo proponendosi anche in fase offensiva. Insomma, ormai è rimasto alla Juve e ha intenzione di onorare la maglia. Alcuni tifosi, però, al di là del trasferimento sfumato al Genoa dopo il no per Witsel, non gli perdonano l’aver rifiutato le precedenti destinazioni proposte.\r\n\r\nNella sessione estiva lo hanno cercato cinesi, arabi, tedeschi e portoghesi. Alcune proposte (troppo basse) non sono state accettate dalla Juventus, altre dal giocatore, che a Torino guadagna 3 milioni netti l’anno. Insomma, un contesto che ne hanno attirato le antipatie da parte di una frangia della tifoseria bianconera. Nonostante il calciatore si sia comportato sempre da serio professionista.\r\n

LEGGI ANCHE  Juventus calciomercato: preso Meret per il dopo Buffon

Hernanes sui social network

\r\nSubito dopo Juve-Sassuolo, però, Hernanes ha risposto ai fischi tramite i propri account social ufficiali:\r\n\r\n“3 punti importanti oggi contra il Sassuolo! I fischi mi porteranno alle stelle! #forzajuve sempre!”.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi