Gundogan al Manchester City: bye bye Juve | JMania

Gundogan al Manchester City: bye bye Juve

Gundogan al Manchester City: bye bye Juve

Ilkay Gundogan ha scelto il Manchester City: il centrocampista del Borussia Dortmund il prossimo anno si trasferirà alla corte di Pep Guardiola

Ilkay Gundogan ha scelto il Manchester City: il centrocampista del Borussia Dortmund il prossimo anno si trasferirà alla corte di Pep Guardiola. La notizia è pubblicata oggi sui tabloid inglesi, secondo cui il nazionale tedesco, in scadenza di contratto con i gialloneri a giugno del 2017, avrebbe detto sì alla proposta dei Citizens, che gli garantiranno un contratto di quattro anni da 6 milioni di euro a stagione.

Vani, dunque, i tentativi della Juventus, che hanno cercato di prelevarlo nell’estate del 2015 e che sarebbero stati pronti a riprovarci al termine della stagione in corso. Nei mesi scorsi Gundogan era stato chiaro chiedendo al Borussia un rinnovo di contratto lungo e non più di un solo ulteriore anno. Non avendo trovato l’intesa con il proprio club, il centrocampista si è guardato attorno, propendendo per la proposta di Pep Guardiola, che dal 1° luglio si siederà sulla panchina del Manchester City.

Gundogan cambia i piani di Marotta

Nelle casse del Borussia Dortmund, scrive il ‘Daily Mail’, andranno 35 milioni di euro, mentre la Juventus era disposta ad arrivare al massimo a 25 milioni. Ora il dg Beppe Marotta dovrà guardare altrove per portare alla corte di Allegri un centrocampista di livello internazionale, magari pescando in casa Real con Isco.

3 commenti

  1. Biancuorenero

    Bravo occhio di lince detto marmotta comprate i giovani così li rivevdete a caro prezzo ma i campioni lasciateli agli altri. Gundogan centrocampista di rara qualità e merce sempre più introvabile non era da prendere di più ma la juve giustamente tirchia e parassita che campa sul nome che ha anche quest’anno a centrocampo nisba. Iniziamo bene…ma quando capiranno che i tifosi sono stufi VOGLIAMO LA CHAMPIONS BASTAAAAAA CON ACQUISTI DELLA POMPA.

    • Guarda che “occhio di lince”, come lo chiami tu, offre quello che la società gli mette a disposizione, non può fare diversamente. Competere con sceicchi e fatturati 4 volte il tuo è praticamente impossibile.

      • Dnabianconero

        scusa rizzo!
        occhi di lince non vede tanto bene, qualche volta!
        hernanes è l’ennesimo ripiego.
        io sono strafelice di come ci sta andando, ma cito alcuni esempi: Pirlo ci arriva a parametro zero, Tevez ormai messo ai margini del progetto del City, Morata seconda linea nel Real, Llorente a parametro zero, Cuadrado in prestito.

        intendo dire che andiamo a prenderci grandissimi giocatori, ma che vivono vicissitudini varie oppure scontenti nel proprio club. non riusciamo ad andare a prenderci un big che si trova nella fase crescente della propria carriera. ma quale appeal?
        condivido che marmotta sia un tirchio e un parassita!
        Draxler docet (se marmotta avesse avuto le palle avrebbe potuto mettere 5 mln in più e lo avrebbe preso senza tergiversare oltre un mese).

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi