Grosso vuole solo la Juventus (e la Juventus vuole lui) | JMania

Grosso vuole solo la Juventus (e la Juventus vuole lui)

Da ora ogni giorno è buono per chiu­dere l’affare Grosso. La trattativa è entrata nella fase decisiva e vivrà, pro­prio oggi, una giornata chiave. E’ in programma, infatti, la missione fran­cese dell’agente del terzi­no sinistro che la Juven­tus vorrebbe mettere a di­sposizione di Ciro Ferra­ra entro la fine della set­timana. L’avvocato Giu­seppe Bozzo andrà dai …

Fabio GrossoDa ora ogni giorno è buono per chiu­dere l’affare Grosso. La trattativa è entrata nella fase decisiva e vivrà, pro­prio oggi, una giornata chiave. E’ in programma, infatti, la missione fran­cese dell’agente del terzi­no sinistro che la Juven­tus vorrebbe mettere a di­sposizione di Ciro Ferra­ra entro la fine della set­timana. L’avvocato Giu­seppe Bozzo andrà dai dirigenti del Lione e pro­verà a fare chiarezza sul­la situazione del suo assi­stito: innanzitutto chie­derà le intenzioni del club, poi spiegherà la vo­lontà dell’azzurro. E que­sta seconda parte del di­scorso è sicuramente la più semplice, perché il giocatore vuole solo la Ju­ventus. Lo ha già spiega­to ai dirigenti che nei giorni scorsi gli avevano prospettato una cessione allo Zenit di San Pietro­burgo, da lui nettamente rifiutata. Grosso farà ca­pire che è pronto a pren­dere in considerazione esclusivamente l’ipotesi torinese e questo metterà in un vicolo cieco il Lione.
E’ su questo che punta mol­to la Juventus, perché il Lione vuole cedere l’ita­liano, che ha già sostitui­to nella formazione titola­re con il francese di origi­ni senegalesi Aly Cis­sokho ( quello scartato dal Milan). Insomma, nel braccio di ferro che ini­zierà oggi, i vertici bian­coneri sono giustamente convinti di partire in una posizione di relativa for­za. Anche perché il Lione perderebbe Grosso a pa­rametro zero a fine sta­gione e il progetto tecnico dei francesi non sembra includerlo. Insomma, è vero che dal Lione è leci­to aspettarsi qualsiasi co­sa in sede di trattativa, ma in questo caso dovreb­be comandare la Juven­tus.
Comandare si­gnifica poter abbassare il prezzo. Il Lione vorrebbe ricavare dal giocatore una cifra intorno ai 2,5 milioni di euro, la Juven­tus non vuole spenderne più di uno. L’accordo sta da qualche parte nel mez­zo, forse più vicino alla posizione bianconera.
(Tuttosport.com)

Un commento

  1. Sembra che la Juve voglia Grosso, e se fosse una manovra di depistaggio?
    Io me lo sono chiesto, anche se effettivamente potrebbe essere un’occasione da cogliere al volo.
    Il fatto è che dopo le dichiarazioni di Blanc dove ha praticamente ammesso che i nostri terzini in rosa sono meglio di Grosso, adesso stanno per comprarlo…..a volte non la capisco questa dirigenza.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi