Grandi manovre tra Juve e Atletico Madrid: Tiago e Molinaro in Spagna, Cleber e Maxi Rodriguez a Torino? | JMania

Grandi manovre tra Juve e Atletico Madrid: Tiago e Molinaro in Spagna, Cleber e Maxi Rodriguez a Torino?

E’ giorno di incontri, faccia a faccia e testa a testa. Perché stamattina negli uffici della Juventus sono attesi i dirigenti  dell’Atletico Madrid. Si devono discutere la cessione in prestito di Tiago eMolinaro. Il portoghese ha già i bagagli pronti, destinazione Madrid. E lui ha deciso: «Voglio l’Atletico ». Anche il difensore ha fatto la …

MaxiRodriguez_228x293E’ giorno di incontri, faccia a faccia e testa a testa. Perché stamattina negli uffici della Juventus sono attesi i dirigenti  dell’Atletico Madrid. Si devono discutere la cessione in prestito di Tiago eMolinaro. Il portoghese ha già i bagagli pronti, destinazione Madrid. E lui ha deciso: «Voglio l’Atletico ». Anche il difensore ha fatto la valigia, ma ha ancora dubbi sulla destinazione: probabile il suo trasferimento all’Atletico, ma non si può ancora escludere un trasloco in Russia. Lo Zenit offre 4 milioni, Spalletti vuole Molinaro e il difensore (ovvio) gradisce le attenzioni dell’ex tecnico della Roma.
Altri dettagli da definire nell’incontro tra Juve e Atletico. La Juventus vorrebbe almeno una contropartita tecnica. Si è parlato del brasiliano Cleber. Perché gli spagnoli non vogliono cedere i loro big, anche questo appare ovvio. Dunque si parlerà dell’esterno Maxi Rodriguez: difficile che l’Atletico lo faccia venire via subito, in prestito. A giugno? Maxi è in scadenza, non ha rinnovato, la concorrenza appare spietata, servirebbe un adeguato investimento e comunque la scelta non dipenderà più dal club.
Così, con Tiago in partenza per la Spagna e Sissoko in partenza per la Coppa d’Africa, la Juve deve trovare subito un uomo in più a centrocampo. Due le piste, già battute. La prima porta a Zapater, che il Genoa potrebbe cedere in prestito, 6 mesi. Nei giorni scorsi ne hanno parlato il d.s. Secco e il d.g. rossoblù, Fabrizio Preziosi. Quello dello  spagnolo resta la soluzione più vicina. Soprattutto se l’Atalanta non vorrà «prestare» Guarente alla Juve. Il presidente Ruggeri vuole cedere il mediano, ma non in prestito. Nei giorni scorsi la Juventus è tornata all’assalto. Ai bergamaschi potrebbe offrire Ekdal, ma prima deve convincere il Siena, dove lo svedese è in prestito. Con Ekdal la Juve darebbe un’altra giovane contropartita, sempre in prestito ( uno tra Immobile e Marrone?). Uno spiraglio sembra esserci, se ne riparlerà anche oggi. Faccia a faccia, testa a testa e lavori in corso.

(Credits: Gazzetta dello Sport)

Un commento

  1. Cleber gioca bene e spesso,quindi non è possibile il suo arrivo.Maxi?Io sapevo che vuole tornare in argentina

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi