Gli squalificati del giudice sportivo: un turno a Motta, tre ad Ibrahimovic | JMania

Gli squalificati del giudice sportivo: un turno a Motta, tre ad Ibrahimovic

Gli squalificati del giudice sportivo: un turno a Motta, tre ad Ibrahimovic

Sono 22 i giocatori di Serie A squalificati dal Giudice Sportivo Tosel dopo le gare della 29/a giornata di campionato. Tre giornate sono state comminate a Zlatan Ibrahimovic del Milan, Stefan Radu della Lazio e Daniele Galloppa del Parma, 2 turni al laziale Ledesma piu’ un’ammenda da 5.000 euro. Sono invece 18 gli appiedati per …

Sono 22 i giocatori di Serie A squalificati dal Giudice Sportivo Tosel dopo le gare della 29/a giornata di campionato. Tre giornate sono state comminate a Zlatan Ibrahimovic del Milan, Stefan Radu della Lazio e Daniele
Galloppa del Parma, 2 turni al laziale Ledesma piu’ un’ammenda da 5.000 euro. Sono invece 18 gli appiedati per una gara: Caracciolo, Hetemaj e Zebina del Brescia; Cordoba dell’Inter; Motta della Juventus; Tissone della Sampdoria; Alvarez del Catania; Andreolli, Mantovani e Cesar del Chievo; Astori del Cagliari; Bovo del Palermo; Giaccherini del Cesena; Lichtsteiner della Lazio; Lucarelli del Parma; Maggio del Napoli; Munari del Lecce; Vucinic della Roma. Tra le societa’, oltre a Roma e Lazio – sanzionate, rispettivamente con 35.000 euro e 6.000 euro di multa – ammenda da 20.000 euro al Brescia, da 6.000 euro alla Juventus, da 5.000 euro alla Fiorentina e da 3.000 euro all’Inter.

2 commenti

  1. motta.. è un giocatore? perchè non gli hanno dato 10 giornate così non lo vedevamo +?

  2. Cacchio,nn potevano darne 3 a Motta ed una ad Ibra ?
    Cosi nn lo vedevamo x un po’.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi