Gli olandesi attaccano Chiellini | JMania

Gli olandesi attaccano Chiellini

Fratelli d’Olanda. Dirk Kuyt esce allo scoperto per difendere Robin Van Persie, costretto allo stop di un mese e mezzo dopo il duro intervento di Chiellini nei primi minuti di Italia-Olanda (0-0), sabato scorso a Pescara: «Sono molto deluso – confessa Kuyt a Sky sports news – abbiamo giocato un’amichevole in un grande Paese come …

chiellini_Fratelli d’Olanda. Dirk Kuyt esce allo scoperto per difendere Robin Van Persie, costretto allo stop di un mese e mezzo dopo il duro intervento di Chiellini nei primi minuti di Italia-Olanda (0-0), sabato scorso a Pescara: «Sono molto deluso – confessa Kuyt a Sky sports news – abbiamo giocato un’amichevole in un grande Paese come l’Italia e mi rattrista il modo in cui siamo stati colpiti. E’ un brutto episodio per tutti noi, oltre a Robin che era in grande forma».
Kuyt si sofferma sull’entrataccia del difensore della Juve e della Nazionale: «Quello di Chiellini è stato un brutto intervento, un tackle molto duro. Almeno nelle amichevoli ci vorrebbe più rispetto. Spero che in futuro non assisteremo più ad episodi del genere». E dire che Van Persie lunedì aveva perdonato Chiellini: «Da parte sua – così il bomber dell’Arsenal – non ho visto l’intenzione di farmi male». Ieri lo sfogo di Kuyt. Uno che, se non fosse un attaccante del Liverpool, avrebbe un posto garantito da difensore. In tribunale.
(Credits: Leggo)

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi