Giudice Sportivo: una giornata a Zebina, Mourinho graziato | JMania

Giudice Sportivo: una giornata a Zebina, Mourinho graziato

Nessuna sanzione, da parte del Giudice Sportivo Tosel, nei confronti dell’allenatore dell’Inter José Mourinho che, nonostante squalificato, durante Inter-Genoa, è stato sorpreso a dare indicazioni ai suoi dalla tribuna vip di San Siro. Il tecnico era a rischio squalifica poiché, per un episodio analogo, il tecnico della Cremonese, Venturato, è stato punito per avere dato …

ZebinaNessuna sanzione, da parte del Giudice Sportivo Tosel, nei confronti dell’allenatore dell’Inter José Mourinho che, nonostante squalificato, durante Inter-Genoa, è stato sorpreso a dare indicazioni ai suoi dalla tribuna vip di San Siro. Il tecnico era a rischio squalifica poiché, per un episodio analogo, il tecnico della Cremonese, Venturato, è stato punito per avere dato disposizioni ai suoi tramite il cellulare. Nel caso di Mourinho, è stata decisiva la relazione scagionante degli ispettori federali.
Questi, i giocatori sanzionati da Tosel oltre a Zarate (due turni di stop e 10mila euro di multa):  un turno di squalifica a Bianco (Atalanta), Canini (Cagliari), Jimenez (Parma), Paolo Cannavaro (Napoli), Frey (Chievo), Lazzari (Cagliari), Pepe (Udinese), Raimondi (Livorno), Samuel (Inter) e Zebina (Juventus). Edy Reja, allenatore della Lazio, ha rimediato un’ammonizione con diffida e un’ammenda di 8.000 euro dopo l’espulsione di Genova nella gara contro la Samp. Ammende anche per il Milan (7.000 euro) e Inter(5.000 euro). Per questa volta nessuna ammenda alla Juventus che in questa stagione detiene il record negativo quanto a sanzioni pecuniare.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi