Giovinco: più Udinese che Parma nel suo futuro | JMania

Giovinco: più Udinese che Parma nel suo futuro

Sebastian Giovinco andrà via dalla Juventus per cercare di dimostrare finalmente il suo valore reale. Nei giorni scorsi il Bari ha insistentemente chiesto il prestito a Beppe Marotta, ma nulla ha potuto contro la volontà del giocatore che non gradisce la destinazione pugliese. Attualmente rimangono in ballo Parma e Udinese. Oltre alla Sampdoria, cui Giovinco …

Sebastian Giovinco andrà via dalla Juventus per cercare di dimostrare finalmente il suo valore reale. Nei giorni scorsi il Bari ha insistentemente chiesto il prestito a Beppe Marotta, ma nulla ha potuto contro la volontà del giocatore che non gradisce la destinazione pugliese. Attualmente rimangono in ballo Parma e Udinese. Oltre alla Sampdoria, cui Giovinco andrebbe come contropartita di un ipotetico affare Pazzini.
L’interesse del Parma è datato circa dieci giorni fa, quando lo stesso patron gialloblu Tommaso Ghirardi ha esternato apprezzamenti verso la ‘Formica Atomica’: « E’ un grande giocatore che non ha ancora mostrato tutto il suo valore e a Parma abbiamo già lanciato altri giovani. Si può fare, ma deve essere convinto soprattutto lui». L’arrivo di Giovinco a Parma sarebbe anche la chiave per liberare Davide Lanzafame, che i bianconeri potrebbero girare all’Udinese nell’affare Motta-Candreva.
Secondo quanto riportato da ‘Tuttosport, negli ultimi giorni il club friulano si è molto interessato a Sebastian e un passaggio in friuli del giovane fantasista potrebbe semplificare la vita alla Vecchia Signora per i cartellini di Marco Motta e Antonio Candreva in maniera “diretta”.

2 commenti

  1. Purchè sia solo mezzo perchè vedrai se non lo richiameremo (quando finalmente Del Piero cambierà aria!).

  2. Mezza Seba per l altra metà di Candreva…e speriamo nel rilancio della formica

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi