Giovinco: "Io erede di Alex? Vedremo, la rabbia contro la Juentus è passata" | JMania

Giovinco: “Io erede di Alex? Vedremo, la rabbia contro la Juentus è passata”

Giovinco: “Io erede di Alex? Vedremo, la rabbia contro la Juentus è passata”

“Alex ha rappresentato e rappresenta ancora il futuro della Juve. Fa parte della storia della società, nessuno batterà i suoi record. Però mi permetto di dire che forse si sono sbagliati i tempi, comunque Alex doveva aspettarselo”. Sebastian Giovinco, uno degli eredi designati del capitano della Juventus, Alessandro Del Piero, è stato intervistato da ‘Sky …

Alex ha rappresentato e rappresenta ancora il futuro della Juve. Fa parte della storia della società, nessuno batterà i suoi record. Però mi permetto di dire che forse si sono sbagliati i tempi, comunque Alex doveva aspettarselo”. Sebastian Giovinco, uno degli eredi designati del capitano della Juventus, Alessandro Del Piero, è stato intervistato da ‘Sky Sport 24’ ai cui microfoni ha detto la sua sull’annuncio del presidente Agnelli nel corso dell’ultimo Cda. A chi gli chiede se a fine stagione sarà lui a cogliere l’eredità di Alex, Giovinco risponde: “Per adesso penso soltanto alla numero 10 che ho al Parma. Se in futuro le società si metteranno d’accordo… vedremo. La rabbia nei confronti della Juve è passata perché sto attraversando uno dei migliori momenti della mia carriera, non voglio pensare a cose negative”.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi