Giovinco al Barcellona? L’agente smentisce, prima dovranno parlarsi Juve e Parma | JMania

Giovinco al Barcellona? L’agente smentisce, prima dovranno parlarsi Juve e Parma

Giovinco al Barcellona? L’agente smentisce, prima dovranno parlarsi Juve e Parma

Visto che il mercato della Juventus sarà incentrato principalmente sul rafforzamento dell’attacco, è inevitabile che tenga banco la telenovela Giovinco, il fantasista cresciuto nel settore giovanile bianconero, ma che ha dovuto calarsi nella realtà di Parma per trovare spazio con continuità. In Emilia la ‘Formica Atomica’ si sta comportando bene e secondo quanto riferito ieri …

Visto che il mercato della Juventus sarà incentrato principalmente sul rafforzamento dell’attacco, è inevitabile che tenga banco la telenovela Giovinco, il fantasista cresciuto nel settore giovanile bianconero, ma che ha dovuto calarsi nella realtà di Parma per trovare spazio con continuità. In Emilia la ‘Formica Atomica’ si sta comportando bene e secondo quanto riferito ieri sera nel corso della trasmissione di SkySport “(E’ sempre) Calciomercato”, il Barcellona sarebbe interessato all’acquisto di Sebastian Giovinco. Esattamente, la squadra più forte al mondo sarebbe interessata ad un calciatore fin qui ‘scartato’ dalla Juve. Per verificare questa clamorosa voce di mercato, però la redazione de ‘ilsussidiario.net’, ha contattato  Andrea D’Amico, procuratore di Giovinco che stuzzicato su questa ipotesi ha replicato: “Non posso commentare tutte le notizie e le indiscrezioni che trapelano. Che il giocatore sia fortissimo e piaccia a tanti mi sembra un fatto assolutamente assodato, però non serve a niente commentare ogni volta della indiscrezioni. Il fatto che il Barcellona segua i migliori giocatori giovani al mondo mi sembra un’ovvietà. Però vediamo cosa succede“. Insomma, come spesso accade in questi casi, non c’è nulla di ufficiale, ma soltanto “un’associazione di idee calcistiche”, anche perché il calciatore è a metà tra Juve e Parma e a giugno andrà proprio sciolto questo nodo principale: “Per ora non ci sono novità, dovete domandare alla Juventus o al Parma”. Incontri a breve tra i club? “No, per ora non ci sarà nessun incontro a breve termine“, puntualizza D’Amico.

Insomma, prima di conoscere il futuro di Sebastian Giovinco, bisognerà attendere la fine del campionato o addirittura degli Europei: la manifestazione internazionale, infatti, potrebbe essere la vetrina migliore per il calciatore per mettere in mostra le proprie qualità Un appuntamento che non potrà fallire se vorrà fare il salto di qualità ed entrare di diritto nella categoria dei ‘top player’.

10 commenti

  1. Guardate che velo spiego io:
    si tratta del Barcellona si….ma Barcellona che si trova in italia,perchè nel Barca quello spagnolo credo Che Giovinco potrebbe giocare nella primavera da titolare….forse….ah ah ah ah ah

  2. Ma dai nel Parma giocano per lui ed ha fatto 10 goals di cui 3/4 di cu.o

  3. @Mattia, ti rispondo io, è un buon giocatore ma è molto discontinuo e poco umile. Insomma a me non piace ma se a te garba, nessun problema. 😉

  4. @dnajuve se magari rispondessi, invece di provocare…

  5. Giovinco ha tecnica, classe, è giovane, soprattutto ha carattere da vendere: può solo migliorare ancora. Io lo riprenderei, specialmente se il prossimo anno dovessimo giocare su tre fronti (senza Del Piero).

  6. @ Mattia…x fortuna nulla dipende da te…

  7. Non ho mai capito cos’è che non vi piaccia di Sebastian. Fosse per me, sarebbe ancora da noi.

  8. arthur avenue

    leggo che non essendoci piu Del Piero la numero 10 sarebbe libera..dice lui……per favore stia buono e vada al Barcellona…

  9. @Manuel.. Non si poteva dire meglio…
    Giovinco poi al posto di chi giocherebbe o verrebbe comprato?? Sanchez? Pedro? Messi? :/

  10. Quante chiacchiere inutili. Semplicemente sono iniziate le strategie di calciomercato. Quindi i procuratori mettono in giro le voci,la stampa le pubblica,il prezzo sale…La realtà è che Ghirardi,il presidente del Parma, cerca di piazzarlo per realizzare una buona plusvalenza sul suo 50 %. La Juventus sta defilata perchè non è un suo obbiettivo ma non puo dirlo per non far scendere il prezzo.
    Ovvio che se non ci fossero proposte importanti, non si riuscisse ad acquistare gli attaccanti che vogliamo allora diventerebbe un’alternativa. Ma,ripeto, al di la di tattiche di mercato la Juve è nell’ordine di idee di vendere bene la sua metà per reinvestirla su qualche attaccante migliore.Se si guarda il gioco di Conte che pretende dagli attaccanti di fare anche pressing ed a quelli esterni di coprire il terzino avversario nella nostra metà campo, si capisce come Giovinco non sia il suo attaccante ideale, al di la del valore del giocatore che, a mio avviso, comunque non è da grande squadra e la Juve lo è di nuovo dopo stagioni cupe.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi